matrimonio iran

Iran, matrimonio con il covid: morti i genitori di entrambi gli sposi, contagiati alcuni invitati

Iran, matrimonio si trasforma in tragedia: decine di invitati positivi al Covid e sono morti i genitori di entrambi gli sposi

Un matrimonio si è trasformato in un dramma, a Urmia, in Iran. Dopo la festa infatti, decine di invitati sono risultati positivi al Covid ed i genitori di entrambi gli sposi sono morti. La notizia ha fatto presto il giro del mondo ed è per questo che lo Stato ha deciso di vietare di nuovo queste feste.

matrimonio iran

Tutto è avvenuto pochi giorni dopo le nozze. Quando alcune persone che hanno partecipato alla festa, hanno iniziato a mostrare i primi sintomi legati al virus.

Sono stati sottoposti al tampone ed è qual punto che è emersa la verità. Sono risultati positivi al Covid.

Tra questi c’erano proprio i genitori di entrambi gli sposi, che purtroppo sono deceduti poco dopo. I medici non hanno potuto fare nulla per salvarli.

matrimonio iran

La notizia l’hanno resa nota lo scorso mercoledì 8 luglio. A farlo sapere è stato proprio il rettore dell’università delle scienze mediche, Javad Aghazadeh, poiché insieme ai dottori hanno capito che il contagio è avvenuto proprio durante quel matrimonio.

La decisione dell’Iran dopo il matrimonio

Vista la situazione che si è generata dopo questa vicenda, le autorità iraniane hanno deciso di vietare tutte le cerimonie religiose. Il loro scopo è proprio quello di evitare assembramenti e far estendere il contagio.

In Iran la situazione da molti è ritenuta complicata, poiché da quando l’emergenza sanitaria si è diffusa in tutto il mondo, i morti causati dal Covid sono stati circa 13 mila.

Alcuni esperti però credono che questi non siano i dati ufficiali ed i decessi legati al Coronavirus, potrebbero essere molti di più. I contagi registrati fino ad oggi sono circa 255 mila. Al momento le persone ricoverate nei reparti di terapia intensiva sono più di 3 mila.

matrimonio iran

Nonostante questo, il presidente Hassad Rohani, ha deciso di non fermarsi. Infatti, ha dichiarato: “Non possiamo fermare le attività economiche per un lungo periodo!” L’Iran per il momento sembra essere il paese più colpito dal Coronavirus, nel medio oriente.

Morto il cantante britannico Nick Kamen: aveva solo 59 anni

Morto il cantante britannico Nick Kamen: aveva solo 59 anni

Denise Pipitone: nessuna traccia nell'ex casa di Anna Corona

Denise Pipitone: nessuna traccia nell'ex casa di Anna Corona

Mamma di un ragazzo suicidatosi per omofobia scrive a Pio e Amedeo

Mamma di un ragazzo suicidatosi per omofobia scrive a Pio e Amedeo

Reggio Calabria: trova un "Gratta e Vinci" del padre defunto ma non può incassarlo

Reggio Calabria: trova un "Gratta e Vinci" del padre defunto ma non può incassarlo

Omicidio Vannini, torna a parlare Martina Ciontoli: "Non capivo nulla"

Omicidio Vannini, torna a parlare Martina Ciontoli: "Non capivo nulla"

Rosa Gioia, la bimba morta per un rigurgito di latte: le disperate parole del papà

Rosa Gioia, la bimba morta per un rigurgito di latte: le disperate parole del papà

Lettonia, paramedico di 29 anni ucciso e dato alle fiamme perché gay

Lettonia, paramedico di 29 anni ucciso e dato alle fiamme perché gay