matrimonio iran

Iran, matrimonio con il covid: morti i genitori di entrambi gli sposi, contagiati alcuni invitati

Iran, matrimonio si trasforma in tragedia: decine di invitati positivi al Covid e sono morti i genitori di entrambi gli sposi

Un matrimonio si è trasformato in un dramma, a Urmia, in Iran. Dopo la festa infatti, decine di invitati sono risultati positivi al Covid ed i genitori di entrambi gli sposi sono morti. La notizia ha fatto presto il giro del mondo ed è per questo che lo Stato ha deciso di vietare di nuovo queste feste.

matrimonio iran

Tutto è avvenuto pochi giorni dopo le nozze. Quando alcune persone che hanno partecipato alla festa, hanno iniziato a mostrare i primi sintomi legati al virus.

Sono stati sottoposti al tampone ed è qual punto che è emersa la verità. Sono risultati positivi al Covid.

Tra questi c’erano proprio i genitori di entrambi gli sposi, che purtroppo sono deceduti poco dopo. I medici non hanno potuto fare nulla per salvarli.

matrimonio iran

La notizia l’hanno resa nota lo scorso mercoledì 8 luglio. A farlo sapere è stato proprio il rettore dell’università delle scienze mediche, Javad Aghazadeh, poiché insieme ai dottori hanno capito che il contagio è avvenuto proprio durante quel matrimonio.

La decisione dell’Iran dopo il matrimonio

Vista la situazione che si è generata dopo questa vicenda, le autorità iraniane hanno deciso di vietare tutte le cerimonie religiose. Il loro scopo è proprio quello di evitare assembramenti e far estendere il contagio.

In Iran la situazione da molti è ritenuta complicata, poiché da quando l’emergenza sanitaria si è diffusa in tutto il mondo, i morti causati dal Covid sono stati circa 13 mila.

Alcuni esperti però credono che questi non siano i dati ufficiali ed i decessi legati al Coronavirus, potrebbero essere molti di più. I contagi registrati fino ad oggi sono circa 255 mila. Al momento le persone ricoverate nei reparti di terapia intensiva sono più di 3 mila.

matrimonio iran

Nonostante questo, il presidente Hassad Rohani, ha deciso di non fermarsi. Infatti, ha dichiarato: “Non possiamo fermare le attività economiche per un lungo periodo!” L’Iran per il momento sembra essere il paese più colpito dal Coronavirus, nel medio oriente.

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"