omicidio Mattia Caruso

Mattia Caruso, morto a 30 anni: una coltellata dritta al cuore

Stava tornando alla sua macchina, dove c'era la sua fidanzata, quando qualcuno lo ha aggredito: Mattia Caruso muore a soli 30 anni

Mattia Caruso ha perso la vita a soli 30 anni, la sua fidanzata lo ha trovato agonizzante in un parcheggio, dove aveva lasciato la sua macchina.

Sul posto sono subito arrivati gli operatori sanitari del 118, che hanno cercato di fare il possibile per salvargli la vita. Purtroppo Mattia Caruso è deceduto non appena ha raggiunto il pronto soccorso.

omicidio Mattia Caruso

La triste vicenda è accaduta in provincia di Padova, precisamente in un parcheggio del comune di Abano Terme.

Le forze dell’ordine hanno aperto un fascicolo d’indagine, per cercare di ricostruire cosa è accaduto al 30enne. Secondo un primo esame effettuato dal medico legale sul corpo senza vita, è emerso che Mattia Caruso è stato colpito con un’arma da taglio dritto al cuore.

Mattia Caruso si trovava con la sua fidanzata

Nella notte tra il 25 e il 26 settembre scorsi, il ragazzo si era recato con la fidanzata in un locale della zona. È stata proprio la ragazza a raccontare agli agenti quello che è accaduto. Ha spiegato che dopo essere usciti dal locale, si sono diretti nella macchina lasciata in quel grande parcheggio. Lei ha raggiunto subito la vettura, mentre lui si è allontanato qualche istante. Quando è tornato da lei, aveva sangue dappertutto.

omicidio Mattia Caruso

Una volta realizzato che qualcuno lo aveva aggredito, la fidanzata ha subito lanciato l’allarme ai soccorsi e alle forze dell’ordine.

Subito è stato trasportato all’ospedale di Padova, dove purtroppo si è spento poco dopo aver raggiunto il pronto soccorso. I medici non hanno potuto fare nulla per salvare la vita di Mattia Caruso.

omicidio Mattia Caruso

Gli inquirenti stanno indagando sulla vicenda e battendo ogni possibile pista. Hanno acquisito le telecamere della zona, con la speranza che le immagini possano aiutarli a ricostruire la dinamica dei fatti e ad individuare i responsabili del delitto.

La vicenda ha sconvolto l’intera comunità. Bisognerà attendere le indagini delle forze dell’ordine, per scoprire come davvero Mattia Caruso abbia perso la vita in quel parcheggio, a soli 30 anni.