Meteo autunno

Meteo, il caldo record ha le ore contate: ecco quando arriverà il freddo

Ancora qualche giorno e poi possiamo dare il benvenuto all'autunno con temperature in linea con la stagione.

Il nostro paese è alle prese con un mese di ottobre caratterizzato dal gran caldo. Le temperature sono ben al di sopra della media con punte soprattutto al sud anche di 30° nelle ore più calde della giornata.

Questo ovviamente sta dando l’occasione agli stabilimenti balneari di prolungare la stagione e i più coraggiosi si stanno godendo le ultime giornate di mare. Si, perché queste potrebbero essere in effetti le ultime giornate miti, prima dell’abbassamento repentino delle temperature e l’inizio dell’inverno vero e proprio.

Meteo autunno
Fonte: web

Almeno fino alla fine del mese il meteo resterà gradevole. Roma vivrà ancora numerose giornate con massime tra 26 e 28°C, al nord toccheremo quasi 29°C in Liguria e localmente 26°C in Valtellina e in Val d’Adige. Molto meglio andrà al Sud, soprattutto in Sicilia con punte di 30°.

Ma fino a quando durerà questa ondata anomala di caldo? Secondo quanto scritto dal sito MeteoGiugliacci.it anche nelle prossime giornate l’alta pressione di matrice africana resterà saldamente sul Mediterraneo con bel tempo e afa.

Meteo arriva freddo
Fonte: web

Ma già verso fine settimana l’asse dell’area anticiclonica si sposterà più a ovest. Cosa significa? Significa che le temperature inizieranno leggermente a scendere fino a raggiungere i livelli di settembre.

“Poi, con l’arrivo di novembre, sembra confermata la possibilità di un importante cambiamento” – si legge sul sito.

Meteo arriva freddo 2
Fonte: web

Arriverà aria fredda dal Nord ed è probabile che questa faccia il suo ingresso a partire da giovedì 3 fino a sabato 5 novembre. Le temperature si abbasseranno gradualmente prima al Nord e poi al Centro Sud. Insomma arriverà il vero autunno con temperature che caleranno anche di 10° nelle ore più calde della giornata per poi scendere ulteriormente di sera.

Insomma sembra tutto pronto per iniziare a tirar fuori il cappotto e la sciarpa perché dopo un mese di tregua, sembra proprio che la stagione invernale inizi per lasciarvi poi soltanto il prossimo mese di marzo.