Mia Montemaggi

Mia Montemaggi, ritrovata la bimba di 8 anni rapita in Francia

La mamma di Mia Montemaggi aveva fatto portare via la bambina di 8 anni

Finalmente buone notizie per Mia Montemaggi, la bambina di 8 anni vittima di rapimento in Francia. Si trovava con la nonna quando alcuni uomini l’hanno portata via. Gli inquirenti hanno seguito molte piste, soprattutto quella che riportava alla mamma della piccola. E infatti è stata trovata con lei in Svizzera.

rapimento di bambini
Fonte Pixabay

La bimba francese di 8 anni portata via mentre si trovava con la nonna è stata trovata. Il fatto, che ha scosso tutto il paese europeo, è avvenuto martedì 13 aprile 2021 a Les Poulieres, al confine con la Germania Era arrivata in Svizzera, dove si trovava insieme alla mamma, Lola Montemaggi.

Da sei giorni gli agenti erano sulle tracce della bambina rapita da un gruppo di uomini mentre passeggiava con la nonna. Oggi la bella notizia: il ritrovamento a Sainte-Croix, in Svizzera, nel cantone di Vaux. La bambina sta bene ed era con la mamma.

La notizia è stata diramata da François Perain, pubblico ministero di Nancy, con un comunicato stampa già ripreso da tutti i media nazionali e internazionali.

Le indagini hanno permesso di accertare che Lola Montemaggi, la madre della bambina, aveva trascorso una prima notte in Svizzera in un hotel a Estavyer Le Lac, prima di essere stata accolta da una donna a Neufchatel, per poi trasferirsi in una abitazione privata a Sainte-Croix. Ringrazio le autorità svizzere per questa straordinaria operazione, che ha permesso di localizzare in brevissimo tempo la fuggitiva e sua figlia. Quasi duecento gendarmi sono intervenuti nell’ambito di questa inchiesta condotta dal 13 aprile.

Ritrovamento della bambina
Fonte Pixabay

Mia Montemaggi è con la mamma Lola Montemaggi

La bambina rapita in Francia non viveva con la madre. La donna di 28 era la principale sospettata perché da tempo non poteva vedere la figlia da sola, perché turbata e instabile.

Mia Montemaggi
Fonte Pixabay

La mamma, purtroppo, aveva manifestato anche tendenze suicide in presenza della figlia, per questo la piccola Mia si trovava al sicuro con la nonna.

Importanti rivelazioni sul caso di Denise Pipitone poco fa a Rai 1

Importanti rivelazioni sul caso di Denise Pipitone poco fa a Rai 1

Le dichiarazioni di Alberto di Pisa, ex procuratore capo di Marsala, sul caso di Denise Pipitone

Le dichiarazioni di Alberto di Pisa, ex procuratore capo di Marsala, sul caso di Denise Pipitone

Caso Denise Pipitone: la 19enne fermata a Scalea ospite in collegamento da Barbara D'Urso

Caso Denise Pipitone: la 19enne fermata a Scalea ospite in collegamento da Barbara D'Urso

Nomi vietati per i figli: coppia fermata dai giudici all'anagrafe

Nomi vietati per i figli: coppia fermata dai giudici all'anagrafe

Reddito di emergenza 2021, c'è tempo fino al 31 Maggio: requisiti e come fare domanda

Reddito di emergenza 2021, c'è tempo fino al 31 Maggio: requisiti e come fare domanda

Incidente mortale in Toscana per due 30enni, Pasquale e Chiara perdono la vita insieme

Incidente mortale in Toscana per due 30enni, Pasquale e Chiara perdono la vita insieme

L'osteria non può aprire per mancanza di spazio all'aperto: il bellissimo gesto del parroco

L'osteria non può aprire per mancanza di spazio all'aperto: il bellissimo gesto del parroco