Mirko morto per difendere la madre

Mirko morto per difendere la madre dall’ex, oggi i funerali

Tutti salutano Mirko, che ha difeso con la sua vita la mamma

Oggi l’addio al giovanissimo Mirko, morto per difendere la madre durante l’aggressione da parte del suo ex compagno. Il ragazzo è stato ucciso con due coltellate al torace: tra pochi mesi doveva diplomarsi come chef nell’istituto Ipsia che frequentava con profitto. I compagni lo saluteranno omaggiandolo per le strade della loro città.

Lutto a Tortolì per la morte del giovane
Fonte Pixabay

La città di Tortolì, comune in provincia di Nuoro in Sardegna, è sotto choc, per una tragedia che ha colpito tutti al cuore. Mirko aveva solo 19 anni e tutta la vita davanti. Ma non ha esitato a difendere con il suo corpo la mamma.

L’ex compagno di Paola Piras, la madre di 50 anni che ora è ricoverata presso l’ospedale di Lanusei in condizioni disperate, si trova ora in carcere. Le accuse per Masih Shahi, il 29enne che ha ucciso Mirko, sono di omicidio.

Secondo quanto emerso dall’autopsia disposta sul corpo di Mirko Farci, sono state due le coltellate fatali, entrambe molto profonde nella zona del torace. Una ha perforato i polmoni che hanno provocato l’emorragia che ha causato la morte sul colpo del 19enne.

Il giovane ha cercato di proteggere fino all’ultimo la mamma con il suo corpo, usando anche le braccia nel tentativo di difendersi, come dimostrano i numerosi tagli riportati a carico degli arti.

Lutto cittadino in Sardegna
Fonte Pixabay

Mirko morto per difendere la madre: l’ex in carcere non dà segni di pentimento

Masih Shahi ha confessato le sue responsabilità e si trova rinchiuso nel carcere di Lanusei. Secondo quanto emerso non avrebbe mai mostrato alcun segno di pentimento.

Mirko morto per difendere la madre
Fonte Pixabay

Oggi, venerdì 14 maggio 2021, si terranno a Tortolì i funerali del giovane. I suoi compagni di classe e tutti gli studenti della scuola che frequentavano manifesteranno in strada in suo ricordo. I ragazzi sfileranno legati da un nastro bianco per corso Umberto e via Monsignor Virgilio, per arrivare alla porta della casa dove abitava a Tortolì.

Jodie si è svegliata di notte piena di sangue e di morsi. Poi la brutta scoperta

Jodie si è svegliata di notte piena di sangue e di morsi. Poi la brutta scoperta

Paola Pigni è morta: lutto nel mondo dello sport

Paola Pigni è morta: lutto nel mondo dello sport

Caso Denise Pipitone: la rivelazione dell'investigatore privato su Danas

Caso Denise Pipitone: la rivelazione dell'investigatore privato su Danas

Lutto nel mondo dello sport: Cloe è morta a soli 12 anni

Lutto nel mondo dello sport: Cloe è morta a soli 12 anni

Felice Grieco, ospite a Quarto Grado, mette in dubbio le parole di Mariana

Felice Grieco, ospite a Quarto Grado, mette in dubbio le parole di Mariana

Denise Pipitone, rivelato un altro dettaglio a Quarto Grado: l'impronta di una manina

Denise Pipitone, rivelato un altro dettaglio a Quarto Grado: l'impronta di una manina

Dramma sfiorato negli USA, vivo per miracolo un uomo inghiottito da una balena

Dramma sfiorato negli USA, vivo per miracolo un uomo inghiottito da una balena