sostanza samantha

Modena, per la morte di Samantha Migliore si indaga sulla sostanza usata per il trattamento

Modena, si cerca di capire la sostanza che c'era nelle punture che Pamela Andress ha fatto a Samantha Migliore

Sono ancora in corso le indagini per la tragica ed improvvisa morte di Samantha Migliore, mamma di 5 figli, che ha perso la vita in seguito ad un trattamento al seno. Gli agenti ora stanno cercando di capire la sostanza che l’estetista aveva all’interno delle punture, portate nell’abitazione.

sostanza samantha
CREDIT: FACEBOOK

Ci sono molte domande alle quali le forze dell’ordine stanno cercando di trovare risposte. Infatti ora sono in attesa dell’autopsia, prevista per la giornata di oggi, martedì 26 aprile.

La tragedia si è consumata lo scorso giovedì 21 aprile. Precisamente nella casa della famiglia che si trova a Maranello, in provincia di Modena. Il primo a raccontare la vicenda, è stato proprio il marito della vittima.

Antonio Bevilacqua alle forze dell’ordine ha detto che Pamela Andress è andata alla casa, per sottoporre la moglie ad un trattamento al seno. Il prezzo deciso era di 1200 euro.

sostanza samantha
CREDIT: FACEBOOK

Le due donne erano nella camera da letto. Lui era andato a controllare, ma si è presto reso conto che c’era qualcosa di strano. Samantha aveva una puntura infilata in un seno, che era particolarmente gonfio.

Ha chiesto all’estetista che sostanza ci fosse all’interno delle punture e quest’ultima gli ha detto che si trattava di un anestetico, ma non ha specificato bene quale.

Le indagini per la morte di Samantha Migliore

La moglie pochi minuti dopo ha iniziato ad urlare per il dolore. L’uomo ha allertato in fretta i sanitari, ma ha perso la vita pochi secondi prima che arrivassero nella casa. Pamela Andress, secondo il racconto di Antonio Bevilacqua, è fuggita via con la scusa di una telefonata. Si è costituita ai carabinieri solo il giorno successivo.

Gli inquirenti pensano che il decesso della giovane mamma, sia avvenuto o per uno shock anafilattico o per un arresto cardiaco.

sostanza samantha

Bisogna capire che tipo di sostanza ci fosse all’interno delle punture, per poter attestare l’esatta causa che ha portato al tragico decesso. Pamela Andress tramite i suoi legali, ha detto agli agenti che invece è rimasta nella casa per tutto il tempo e che ha fatto quel trattamento in amicizia.

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"