Tragedia Molly Cheng

Molly Cheng, madre di 23 anni, affoga i suoi 3 figli e poi si toglie la vita: il marito era morto poche ore prima

Dopo il suicidio del marito, Molly Cheng non riesce ad accettare il dolore. La madre di 23 anni ha affogato i suoi 3 figli e poi si è uccisa

Una tragedia che arriva dal Minnesota, ma che si è diffusa in breve tempo in ogni parte del mondo. Molly Cheng, una madre di 23 anni, ha affogato i suoi tre figli di 3, 4 e 5 anni nel lago, poco dopo aver scoperto che il marito e papà dei piccoli si era suicidato nell’abitazione di famiglia.

Tragedia Molly Cheng

Yee Lee, questo il nome del ragazzo 27enne, si è sparato con un’arma da fuoco all’interno della casa a Maplewood, in cui viveva con la sua famiglia. I giornali del posto e le autorità non hanno mai reso noto il motivo che abbia portato un marito e padre di famiglia, a compiere un gesto così estremo.

A trovare il cadavere, è stata la stessa madre 23enne. Davanti alla straziante scena, Molly Cheng ha trovato la forza per chiamare le forze dell’ordine. Il cadavere del marito giaceva a terra, riverso e in una pozza di sangue.

La scomparsa di Molly Cheng

Durante le indagini da parte delle forze dell’ordine, la donna ha fatto perdere le sue tracce insieme ai suoi tre figli. A denunciare la scomparsa, è stato un parente che si stava occupando dell’intera famiglia dopo il dramma.

Tragedia Molly Cheng

Era disperata, continuava a ripetere che da sola non poteva farcela. Gli agenti delle forze dell’ordine l’hanno cercata ovunque, fino alla drammatica scoperta. Molly ha ucciso i suoi tre figli, affogandoli nel Vdnais-Sucker Lake Park, a Vadnais Heights e poi si è tolta la vita.

Tragedia Molly Cheng

Tutti i cadaveri sono stati recuperati dal fondo del lago dopo ore di ricerche. Prima i bambini, il giorno successivo alla scomparsa e poi, dopo diverse ore, anche il corpo della madre. Sulla riva del lago sono state rinvenute le scarpine dei minori e il cellulare della donna. Gli inquirenti credono che si tratti di omicidio-suicidio. Per la troppa disperazione dopo la morte del marito, Molly ha affogato i loro bambini e poi si è tolta la vita.