Marco Tampwo, giovane promessa del calcio, è morto a 19 anni

Mondo del calcio italiano a lutto: morto Marco Tampwo, di soli 19 anni

Un arresto cardiaco fulminante ha portato via il giovanissimo Marco Tampwo: militava in serie D ed aveva solo 19 anni

Il mondo del calcio italiano è sotto shock per una tragedia capitata nel pomeriggio della scorsa domenica 15 agosto. Marco Tampwo, di origine congolese ma nato e cresciuto nella provincia di Roma, è morto a seguito di un malore che lo ha colpito mentre era a casa. Aveva 19 anni ed un sogno, quello di diventare un calciatore famoso.

Marco Tampwo, giovane promessa del calcio, è morto a 19 anni

Proprio nel giorno in cui il mondo del calcio mondiale ha accolto la notizia della morte del grandissimo Gerd Muller, ex calciatore tedesco, considerato come uno dei più prolifici di sempre, l’Italia è stata travolta dalla morte di un giovanissimo calciatore.

Marco Tampwo era a casa sua a Mentana, piccolo comune nell’aerea metropolitana di Roma, che dalla capitale dista circa 20 km. Improvvisamente, il giovane di soli 19 anni ha accusato un malore, presumibilmente riconducibile ad un infarto. Accortosi di ciò che stava accadendo, è uscito in strada ed ha chiesto aiuto ad alcuni vicini.

Immediata la chiamata ai soccorritori del 118. Ma all’arrivo dell’ambulanza, per lui già non c’era più nulla da fare. Un medico legale svolgerà un’autopsia sul suo corpo, ma tutto lascia intendere che si sia trattato appunto di un arresto cardiaco.

Marco lascia la mamma ed il papà, entrambi originari della Repubblica Democratica del Congo. Lui era nato 19 anni fa a Roma, città nella quale è cresciuto e sempre vissuto.

Cordoglio per la morte di Marco Tampwo

Marco Tampwo, giovane promessa del calcio, è morto a 19 anni

Marco, come anticipato, aveva un grande sogno nel suo cuore, quello di diventare calciatore. Aveva solo 19 anni ma aveva già avuto modo di mostrare le sue qualità. La Pianese, squadra per cui ha giocato nelle due scorse stagioni, in un post su Facebook ha scritto:

Nel nome del presidente Maurizio Sani, della dirigenza, dello staff, dei calciatori e dei collaboratori, piangono la prematura e tragica scomparsa del calciatore Marco Tampwo, venuto a mancare a soli 19 anni. Marco aveva disputato due stagioni con la Pianese debuttando in serie D, per poi trasferirsi e avvicinarsi a casa nell’Atletico Terme Fiuggi. Non ci sono parole davanti a una tragedia del genere. Tutta la U.S. Pianese si stringe fortissima attorno alla famiglia. Riposa in pace Marco!

Marco Tampwo, giovane promessa del calcio, è morto a 19 anni

Da quest’anno avrebbe indossato la maglia numero 21 dell’Atletico Terme Fiuggi, sempre in Serie D. Stava svolgendo la preparazione atletica in vista dell’inizio del campionato, programmato tra qualche settimana. Il club laziale, sempre tramite un post si Facebook, ha voluto salutarlo così:

Il presidente Davide Ciaccia e tutto il club piangono il calciatore Marco Tampwo, arrivato da qualche settimana, e scomparso prematuramente a soli 19 anni. Non abbiamo parole davanti ad una simile tragedia. Ciao Marco.