morte diego armando maradona

Morte Diego Armando Maradona, arrivati i primi risultati dell’autopsia

Morte Diego Armando Maradona, arrivati i primi risultati dell'autopsia: cosa è emerso dall'esame

La tragica ed improvvisa morte del Campione Diego Armando Maradona, è avvenuta nella tarda mattinata di ieri, mercoledì 25 novembre. Nella serata sei medici hanno effettuato l’esame autoptico. I primi risultati sono arrivati nelle scorse ore. La famiglia ha chiesto ai dottori di lasciare i telefoni all’esterno, poiché avevano paura che potessero scattare delle foto inappropriate.

morte diego armando maradona

Il mondo intero piange la scomparsa di un grande calciatore. La notizia della sua tragica morte è stata diffusa proprio dai media argentini.

Secondo le informazioni emerse, in un primo momento hanno dichiarato che il suo decesso fosse avvenuto per un arresto cardio circolatorio. I sanitari però, hanno deciso di effettuare l’autopsia per chiarire esattamente cosa sia accaduto. Hanno effettuato l’esame tra le 19:30 e le 22:00 all’ospedale San Fernando. La famiglia ha chiesto anche la presenza un perito nominato proprio da loro.

Il quotidiano locale “La Nacion” ha reso noti i primi risultati. Hanno dichiarato che la tragica morte è avvenuta per un’insufficienza cardiaca acuta, in un paziente affetto da miocardiopatia dilatativa.

morte diego armando maradona

Quest’insufficienza, di conseguenza, ha provocato un edema polmonare acuto. Infatti l’improvvisa morte è avvenuta nella sua abitazione. Ovviamente per avere una relazione completa dell’esame, bisognerà aspettare i risultati degli esami tossicologici.

I medici vogliono capire se poco prima del suo decesso, avesse preso farmaci, sostanze stupefacenti o avesse bevuto alcol.

Morte Diego Armando Maradona

CREDIT: FIFA TV

Il Campione si è spento per sempre all’età di 60 anni, lasciando un vuoto incolmabile in tutto il mondo. Lo scorso mese ha subito un delicato intervento alla testa ed infatti era tornato a casa da pochi giorni.

Subito dopo l’esame autoptico, i familiari hanno chiesto il trasferimento del corpo di Maradona. Hanno allestito la camera ardente nella Casa Rosada, a Buenos Aires.

morte diego armando maradona

Il mondo intero è sconvolto per questa tragica ed improvvisa scomparsa. Sul web sono apparsi migliaia di messaggi da parte di tutti i campioni che lo hanno conosciuto, ma anche da parte di molti tifosi. Nelle ultime ore a Napoli, si sta anche pensando al cambio del nome dello Stadio San Paolo, dove Maradona ha giocato per molti anni.

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"