reparto Covid in ospedale

Muore dopo le dimissioni volontarie dal reparto Covid: aveva paura di ammalarsi

Muore dopo essere uscito dal reparto Covid per paura di ammalarsi di coronavirus

Un uomo muore a casa dopo le dimissioni volontarie da un reparto Covid. Questo papà era andato in ospedale perché non si sentiva bene. In attesa dei risultati del tampone, lo avevano temporaneamente messo in una zona della struttura sanitaria dove si curano i pazienti affetti da coronavirus. Per paura di ammalarsi anche lui, è tornato a casa. Ma non ce l’ha fatta.

Infezione da nuovo coronavirus
Fonte Pixabay

Questa triste vicenda ci arriva da Guildford, capoluogo della contea tradizionale del Surrey, nel sud-est dell’Inghilterra.

David Warner aveva solo 27 anni quando è morto in casa, dopo essere rientrato dall’ospedale dove aveva avuto paura di ammalarsi di coronavirus.

David Warner lamentava forti dolori al petto. Si è recato allora in ospedale, dove prima di tutto gli hanno fatto un tampone per il coronavirus. In attesa dei risultati, però, l’uomo è stato ricoverato in un reparto dove c’erano pazienti Covid.

L’uomo ha avuto paura, come raccontato Vicky Jones, la compagna di 21 anni. Aveva paura di prendere il virus, dal momento che si trovava in un reparto Covid, e di trasmetterlo alla famiglia una volta tornata a casa. Per questo ha lasciato l’ospedale.

Pochi giorni dopo essere tornato a casa, però, l’uomo è morto. A trovare il suo corpo ormai privo di vita in soggiorno è stata la compagna. Lascia due figli. Tra l’altro l’esito del tampone è arrivato dopo la sua morte. Ed era negativo.

Proteggersi dal coronavirus
Fonte Pixabay

Muore a casa dopo essere scappato dal reparto Covid

La sua famiglia oggi si chiede come sia potuto succedere. Come si fa a ricoverare in un reparto Covid un paziente in attesa di conoscere l’esito del tampone? Come ha raccontato la compagna, lui è letteralmente scappato, per paura di infettare lei e la bimba piccola.

Tutti quelli che conoscevano David sanno che lui aiutava tutti e non voleva nulla in cambio. Ha sempre pensato alle sue due bellissime figlie, dicendo sempre come fossero il suo scopo nella vita.

reparto Covid in ospedale
Fonte Pixabay

La famiglia ha aperto una raccolta fondi per pagare il suo funerale.

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"