dettagli francesca

Muore nel sonno a 19 anni, nuovi dettagli sul decesso di Francesca Corda

Sassari, emersi nuovi dettagli sulla morte improvvisa della 19enne Francesca Corda: non aveva patologie pregresse

Hanno deciso di eseguire l’autopsia sul corpo di Francesca Corda, la 19enne che ha perso la vita nel suo letto, nella casa dove era appena andata a vivere. In questo momento così difficile e straziante, sono davvero tante le persone che stanno cercando di mostrare alla famiglia vicinanza ed affetto.

dettagli francesca

La ragazza si era diplomata a giugno di quest’anno e si era appena iscritta all’università, nell’indirizzo di Lettere. Infatti aveva anche preso in affitto una casa, con delle coinquiline.

La mattina dello scorso lunedì 21 novembre, era appena andata in quella che per lei era la sua nuova abitazione. Una volta lì, si è chiusa nella sua stanza per riposare.

Le sue coinquiline sapevano che avrebbero dovuto pranzare insieme. Per questo non vedendola arrivare a tavola, hanno cercato di bussare alla porta, ma non hanno mai ricevuto una risposta.

dettagli francesca

Così hanno deciso di entrare nella stanza, ma è proprio in quel momento che hanno fatto la straziante scoperta. Francesca era ormai senza vita sul suo letto.

Con la speranza di poterla salvare, hanno allertato tempestivamente i sanitari. Quest’ultimi sono arrivati sul posto in pochi minuti, hanno anche cercato di rianimarla, ma alla fine non hanno avuto altra scelta che constatare il suo straziante decesso.

Disposta l’autopsia sul corpo di Francesca Corda

In molti sono ancora sconvolti da questa perdita così improvvisa e straziante. Di conseguenza, gli inquirenti per capire l’esatta causa dietro il suo decesso, hanno deciso di disporre l’autopsia.

L’ipotesi più probabile è proprio che la ragazza abbia avuto un malore mentre stava dormendo. Però sarà solo l’esame a dare ulteriori risposte su cosa le è successo davvero.

dettagli francesca

Il comune di Alà dei Sardi ha voluto pubblicare un messaggio di cordoglio sui social, anche per mostrare vicinanza alla sua famiglia. Francesca, da quello che afferma il sindaco, non aveva patologie pregressa e sembrava stare in ottime condizioni di salute.