La storia della piccola Milani Yasmine

Muore tra le braccia della mamma pochi giorni prima del suo 1° compleanno: la storia della piccola Milani Yasmine

La triste storia di una bambina di nome Milani Yasmine, che si è spenta per sempre tra le braccia della sua mamma, prima di compiere un anno

Anissa Machado è diventata mamma quando aveva soltanto 19 anni, ha stretto tra le sue braccia la piccola Milani Yasmine. Era giovane, ma non vedeva l’ora di dare a quel piccolo fagotto tutto ciò di cui aveva bisogno.

La storia della piccola Milani Yasmine

Purtroppo però le cose non sono andate come aveva immaginato, perché a volte la vita è davvero crudele.

Dopo il parto, i medici l’hanno informata che la bambina aveva un difetto cardiaco. Era venuta alla luce con una rara condizione chiamata sindrome di Smith Lemli Opitz.

Anissa si è affidata ai medici e ogni giorno ha pregato affinché accadesse un miracolo. La piccola Milani Yasmine è rimasta diversi mesi ricoverata in terapia intensiva, prima di essere trasferita in un reparto del Phoenix Children’s Hospital.

Ho fatto tutto il possibile per fare in modo che la mia bambina stesse bene. Ho decorato con la stanza di ospedale per farla sentire più a casa. Quando aveva 10 mesi di vita, l’hanno sottoposta ad un intervento chirurgico a cuore aperto. Non potevo rifiutarmi, era una possibilità di salvarle la vita. È stata operata l’11 agosto 2022.

La storia della piccola Milani Yasmine

Dopo l’operazione, la piccola è rimasta sotto controllo in ospedale e poi è finalmente arrivato il giorno di tornare a casa.

Aveva dei bisogni speciali e mi sono occupata di lei 24 ore su 24. In casa c’era il suo tubo di alimentazione, la sua macchina per l’ossigeno e tanti tanti farmaci quotidiani. Ho chiesto aiuto a mia sorella, le ho chiesto di trasferirsi da noi, avevo bisogno di aiuto. Ho completamente messo in pausa la mia vita, ma lei era più importante di qualsiasi altra cosa.

Purtroppo, il destino aveva altri piani per quella piccola e dolce bambina. Si è spenta per sempre poco prima di compiere un anno. Tutti aspettavano il 19 ottobre, per festeggiare in famiglia, ma quel giorno non è mai arrivato. Lo scorso 13 ottobre, Yasmine è improvvisamente peggiorata ed è morta tra le braccia della sua mamma.

La storia della piccola Milani Yasmine

Anche dopo il suo ultimo respiro, continuava ad irradiare amore e pace. Era la bambina più calma e amorevole del mondo. La mia vita è stata stravolta, ma ringrazio ogni giorno il Signore per quel poco tempo che mi ha dato per godermi ogni cosa di lei. Non ho più parole per spiegare il mio dolore.