Napoli-bimbo-ricoverato-per-meningite-si-sospetta-anche-tubercolosi

Napoli bimbo ricoverato per meningite

Napoli, ricoverato bimbo al Santobono. Vista la sua grave situazione è stata chiuso anche l'istituto scolastico che frequenta.

C’è molta ansia e preoccupazione per un bimbo ricoverato al Santobono di Napoli, a causa di una meningite da pneumococco. Le sue condizioni sono molto gravi, poiché si sospetta che che abbia anche la tubercolosi. E’ partita la profilassi per i parenti e per l’istituto scolastico.

Napoli-bimbo-ricoverato-per-meningite

In molti sono rimasti turbati da questa vicenda, soprattutto i genitori dei suoi compagni di classe, che sono rimasti sconvolti da quanto accaduto.

Secondo le informazioni che sono state rese note, il piccolo è stato ricoverato inizialmente all’ospedale Cotugno , specializzato nel trattamento di malattie infettive, ma poco dopo è stato trasferito al Santobono, entrambi di Napoli.

Napoli-bimbo-ricoverato-per-meningite 1

I medici di quest’ultimo, dopo averlo sottoposto ad alcune analisi e visite, hanno scoperto che c’era qualcosa nei polmoni ed infatti, sospettano che sia affetto da tubercolosi, ma per avere la certezza sono in attesa dei risultati delle analisi.

E’ stato anche sottoposto ad un’operazione alla testa, per ridurre la pressione cranica. Le sue condizioni sono davvero disperate ed in molti infatti, sono molto preoccupati per le sua vita.

La Asl del posto, dopo essere stata avvisata, ha fatto subito partire l’allarme ed infatti, l’istituto Marotta, a Soccavo, quartiere della periferia di Napoli, è stato subito chiuso e nella giornata di lunedì tutta la struttura è stata sottoposta a sanificazione, per evitare il contagio.

Napoli-bimbo-ricoverato-per-meningite 2

La sua situazione è ancora molto critica, ma ci sono anche tanti genitori preoccupati, per ciò che è accaduto e per le condizioni disperate in cui si trova il bimbo.

La meningite da pneumococco e la tubercolosi, sono due infezioni contagiose, che possono mettere in grave pericolo la vita delle persone, se non prese in tempo. Per riuscire ad eliminarle, è fondamentale avere una diagnosi ed una cura, in fretta.

Napoli-bimbo-ricoverato-per-meningite-si-sospetta-anche-tubercolosi

Ci saranno ulteriori aggiornamenti su questa vicenda e sulle condizioni mediche del bimbo.

Potete leggere anche: La storia di Kesley Fergusson e di suo marito Scott

Neonata di 5 mesi ricoverata per una grave ferita alla testa: è in pericolo

Elspeth Moore si spegne a 5 anni per una grave appendicite

Coppia si trasferisce nella casa dei nonni e trovano un tesoro nascosto

Che fine ha fatto il comandante Francesco Schettino

Phillip Herron, padre single si toglie la vita perché solo 5 euro sul conto

Marco Del Rosso: 30enne muore nel giorno del suo compleanno

Probabile svolta nel duplice omicidio di Lecce: interrogato un edicolante