leonardo-ambulanza

Novara, bambino di 2 anni senza vita: indagati la mamma e il compagno

Per la morte del bambino di 2 anni morto a Novara sono ora indagati per infanticidio il padre e la madre.

AGGIORNAMENTO RISULTATI AUTOPSIA:

Gli inquirenti hanno da poco scoperto che sul corpo di Leonardo c’erano già dei segni che lasciavano pensare a maltrattamenti e sevizie. Il procuratore di Novara parla di un quadro di “violenza inaudita, non degna di un essere umano“.  Il piccolo Leonardo era stato portato in ospedale circa un mese fa per un fantomatico “morso di cane”. Stavolta, però, si tratta di “un omicidio avvenuto in un quadro di maltrattamenti pregressi”. Il bambino avrebbe ricevuto, secondo i medici, un colpo violento all’addome che gli avrebbe spappolato il fegato causandogli un’emorragia interna.

leonardo-bimbo-novara

In più la madre, aveva assunto cocaina e cannabinoidi la sera prima della morte del bimbo e il padre ha precedenti per maltrattamenti, violenza se$$uale e lesioni ed era in regime di sorveglianza speciale.

genitori-leonardo

Leonardo, il bambino di soli 2 anni morto a Novara, deve avere giustizia. Secondo la madre e il compagno il bambino sarebbe caduto dal letto.

leonardo-madre-musi

Ma gli inquirenti non credono che le lesioni del piccolo siano compatibili con una semplice caduta. Secondo loro c’entrerebbero la madre e il fidanzato, che infatti adesso risultano indagati per infanticidio. Cosa è successo al piccolo Leonardo?

Il bambino è morto non appena è arrivato all’ospedale Maggiore di Novara. Gli investigatori della squadra mobile sono al lavoro per cercare di capire cosa è accaduto nella casa di via Trieste a Novara in cui Leonardo viveva con la famiglia.

ospedale-Maggiore-di-Novara

Quel giorno si trovava in casa con la mamma, G.R, e con il suo compagno. La coppia ha chiamato i soccorsi e gli operatori del 118 hanno tentato di rianimarlo. La corsa in ambulanza verso l’ospedale Maggiore. Ma per lui non c’è stato più nulla da fare.

leonardo

La coppia ha raccontato gli investigatori che il piccolo era caduto dal lettino. Ma nessuno era convinto di questo racconto. Bisognerà fare altri accertamenti per capire se ha subito traumi, maltrattamenti che potrebbero averne causato il decesso.

La Procura della città piemontese ha iscritto nel registro degli indagati la madre del piccolo Leonardo, morto a soli 2 anni, e il compagno.

L’accusa è davvero molto pesante: infanticidio. Quando sono stati interrogati, i due si sono avvalsi della facoltà di non rispondere. Sono stati ascoltati in procura alla presenza degli avvocati che sono stati assegnati loro d’ufficio, per la loro difesa.

ambulanza

Gli inquirenti vanno avanti con prudenza e chiedono prudenza anche alla stampa, come sottolineato dal procuratore capo di Novara, Marilinda Minecca: “Siamo nelle fasi preliminari dell’indagine, è presto per avanzare accuse precise. Prima di ogni cosa dovremo attendere l’esame autoptico”.

leonardo-ambulanza

Speriamo che presto si possa fare chiarezza sulla morte di Leonardo. Per rendere giustizia al piccolo angelo volato in cielo troppo presto.

Viviana Parisi, le sue ultime parole sui social oggi suonano come un campanello d'allarme inascoltato

Papà muore annegato dopo aver salvato due bambini

Viviana Parisi, gli inquirenti azzardano delle ipotesi, tra cui il suicidio

Sette Buenaventura, infermiera di 26 anni, ignora il dolore, per curare i malati di Covid

Luigino, il papà di Viviana Parisi: "Le hanno fatto del male"

Dov'è stata in quei 22 minuti di buco Viviana Parisi?

Messina, Viviana Parisi scomparsa con il figlio: trovato un cadavere nella zona delle ricerche