Tragedia Sara Pegoraro Treviso

Nuovi aggiornamenti sulla morte di Sara Pegoraro: forse morta per overdose, caccia al pusher

Lo forze dell'ordine stanno cercando di trovare il pusher che potrebbe aver venduto a Sara Pegoraro una dose di eroina fatale

Nuovi aggiornamenti sulla morte di Sara Pegoraro, la giovane modella morta a Treviso in seguito ad un malore, dopo essere stata dimessa dall’ospedale.

Tragedia Sara Pegoraro Treviso

La Procura sta indagando per morte in conseguenza di altro reato. Il sospetto è che la ragazza di 26 anni sia morta per overdose. Il sostituto procuratore ha richiesto le analisi del sangue, che serviranno a far luce su quale sostanza abbia assunto Sara Pegoraro. Nel frattempo, le forze dell’ordine stanno cercando di ricostruire gli ultimi istanti di vita della modella e stanno cercando di risalire al pusher. Quest’ultimo potrebbe aver dato alla vittima una dose fatale.

La madre l’ha trovata esanime nell’abitazione in cui vivevano insieme ed ha lanciato l’allarme ai soccorritori. Secondo le ultime notizie riportate, Sara aveva già rischiato di morire a causa della sua dipendenza, ma i medici erano riusciti a salvarla. Si era sentita male nei pressi di un supermercato e dopo un ricovero in ospedale, quando il peggio sembrava passato, era stata dimessa e rimandata a casa.

Il racconto di un’amica di Sara Pegoraro

Aveva un problema e lo aveva confidato alle sue amiche. Una di queste ha raccontato che la 26enne le aveva mandato un messaggio, per chiederle di accompagnarla al Sert, il Servizio per le dipendenze.

Tragedia Sara Pegoraro Treviso

Quel messaggio l’ho ascoltato quando ormai era troppo tardi. Il giorno stesso ci eravamo viste di persona ma non mi aveva detto nulla. Speravamo che potesse farcela. Forse non abbiamo insistito abbastanza per convincerla a entrare in una comunità. Non voleva perché era convinta che così avrebbe rinunciato alla sua libertà.

Questo il racconto dell’amica rilasciato a Il Gazzettino.

Tragedia Sara Pegoraro Treviso

I risultati delle analisi saranno fondamentali per individuare la sostanza assunta da Sara Pegoraro e in quale quantità. Gli inquirenti credono che sia morta per overdose da eroina.

La modella è stata ricordata sul web come una ragazza solare e libera. Gli amici più cari l’hanno definita “Un diamante per sempre”.