moglie alice

Omicidio Alice Neri: la moglie del sospettato lo ha aiutato a fuggire dall’Italia

Delitto Alice Neri, la moglie di Mohamed Gaaloul ha aiutato l'uomo a fuggire dall'Italia: la nuova scoperta

Una nuova importante scoperta è quella che hanno fatto gli inquirenti sul delitto di Alice Neri. La giovane mamma di 32 anni, è stata trovata senza vita all’interno del bagagliaio della sua auto, avvolta tra le fiamme. Per lei, all’arrivo degli agenti, non c’era ormai più nulla da fare.

moglie alice

Al momento gli indagati sono tre, il marito e l’amico Marco con cui ha passato l’ultima sera e poi c’è Mohamed Gaaloul, che risulta essere il principale sospettato.

Questo ragazzo di 29 anni, di origini tunisine, al momento del suo arresto si trovava al confine tra Svizzera e Francia. Gli agenti hanno lavorato a lungo per riuscire a catturarlo.

Sono arrivati a lui proprio grazie alle immagini di sorveglianza dello Smart Cafè, il bar dove Alice ha passato la sua ultima sera, e anche grazie alla testimonianza del suo amico Marco.

moglie alice

Il tunisino al momento si trova in arresto in Francia e nella giornata di giovedì dovrà comparire in una nuova udienza, per il suo rientro in Italia. Tuttavia, da quello che emerge dalle indagini delle forze dell’ordine, pare che anche la moglie abbia avuto un ruolo chiave.

Delitto Alice Neri, la fuga del sospettato con l’aiuto della moglie

Mohamed Gaaloul è fuggito da Concordia il giorno dopo il delitto e pare che la moglie lo abbia aiutato a fuggire in Svizzera. I due in realtà erano sposati da circa 10 giorni e lei, raggiunta telefonicamente da diversi giornalisti, ha sempre detto che l’uomo era con lei.

La donna diceva che era vicino a lei in Grecia, per il loro viaggio di nozze. Inoltre, anche un suo amico pare che lo abbia aiutato mandandogli dei soldi dalla Svezia.

La cosa che ha aiutato gli inquirenti per scoprire il tragitto che ha fatto, è stata proprio la vistosa fede che l’uomo ha al dito.

moglie alice

Grazia a questo anello sono riusciti a vedere le sue immagini in diverse stazioni, dove il ragazzo è passato per arrivare fino in Svizzera. Lui, al telefono con la moglie, le diceva di stare tranquilla e che avrebbe dormito in strada.