Ordine dei medici lockdown

Dall’Ordine dei Medici arriva l’appello: “Chiediamo il lockdown totale”

Dall'Ordine dei Medici arriva l'appello formale. Serve un lockdown totale per poter sopravvivere alla seconda ondata di COVID

La situazione sembra sempre più critica, la pandemia sta avanzando giorno per giorno. Le misure dettate dall’ultimo DPCM sembrano non bastare più. Ora, l’Ordine dei Medici rappresentato dal Dottor. Filippo Anelli chiede un lockdown totale.

lockdown

Il Dottor. Anelli, in un post pubblicato sulla pagina ufficiale di Facebook della FNOMCeO ha sottolineato la situazione critica nelle terapie intensive di tutto il paese. In rappresentanza dell’Ordine dei Medici ha poi aggiunto in un’intervista:

Ordine dei medici lockdown

La situazione fra un mese sarà drammatica e quindi bisogna ricorrere subito ad una chiusura totale. O blocchiamo il virus o sarà lui a bloccarci perché i segnali ci dicono che il sistema non tiene ed anche le regioni ora gialle presto si troveranno nelle stesse condizioni delle aree più colpite

Sempre intervistato da Radio Rai 2 il medico ha spiegato che c’è sempre più carenza di medici. Tra il personale sanitario contagiato e quello non ancora assunto, l’organico è fortemente diminuito.

Secondo il medico dovrebbero essere bloccati i concorsi e assumere tutti. Questa “sarebbe una boccata di ossigeno per il sistema”. Se i medici sono in questa direzione però, le Regioni non ci stanno.

Proprio le regioni hanno reso difficile la suddivisione del paese in zone. Proprio oggi, il Trentino-Alto Adige è diventata zona rossa. A meno di una settimana dal Nuovo Dpcm alcune regioni stanno già mutando le loro restrizioni.