Ostia, la preside della scuola di Simone rompe il silenzio

Bimbo morto a scuola, la preside dell'istituto rompe il silenzio. Ecco cosa ha dichiarato

Home > Attualità > Ostia, la preside della scuola di Simone rompe il silenzio

La vicenda di Simone, il bimbo di soli undici anni, che è stato colpito da malore durante l’ora di educazione fisica, mentre era a scuola, ad Ostia, ha sconvolto tutta la comunità. Le indagini degli inquirenti proseguono senza sosta e nelle ultime ore, sono emerse nuovi dettagli, che sono fondamentali.

Ostia-la-preside-della-scuola-di-Simone-rompe-il-silenzio

La tragica morte di questo ragazzino, ha colpito tutta la comunità, la sua famiglia, tutti i suoi compagni della scuola e della sua squadra di calcio.

La preside dell’istituto, dove è iniziata la vicenda, ha deciso di rompere il silenzio ed infatti quando le è stato chiesto il motivo per cui non sono stati usati i defibrillatori, di cui l’istituto è dotato, durante il malessere di Simone, ha dichiarato:

Ostia-la-preside-della-scuola-di-Simone-rompe-il-silenzio 1

“Non ce n’è stato bisogno.” Inoltre, ha aggiunto: ” Non mi è stato fornito nessun certificato medico, per educazione fisica!” 

Come riportato già nel precedente articolo, Simone aveva dei problemi di salute ed infatti era in cura al Bambino Gesù, dove i medici lo scorso mercoledì, hanno deciso di mettergli un Loop Recorder.

Questo dispositivo era fondamentale per il piccolo, poiché soffriva di sincopi improvvise ed era utile per tenere sotto controllo tutte le anomalie dell’organo. E’ stato interrogato anche il papà e sembrerebbe ed ha dichiarato, che il ragazzino era sempre stato seguito.

Ostia-la-preside-della-scuola-di-Simone-rompe-il-silenzio 2

I pubblici ministeri continuano le indagini senza sosta ed hanno aperto un fascicolo per omicidio colposo, anche se per il momento non è stato iscritto nessuno nel registro degli indagati. Vogliono capire se ci sono state delle negligenze.

Simone è stato portato d’urgenza all’ospedale Grassi di Ostia, ma nonostante i disperati tentativi dei medici, per cercare di salvargli la vita, per lui non c’è stato più nulla da fare. Ne hanno potuto dichiarare il decesso pochi minuti dopo essere arrivato in pronto soccorso.

Ostia-la-preside-della-scuola-di-Simone-rompe-il-silenzio-ecco-cosa-ha-dichiarato

Ci saranno ulteriori aggiornamenti su questa terribile vicenda.

Potete leggere anche: L’incidente che ha fatto perdere la vita al piccolo Tristan