Ritiro al bancomat

Pagamenti elettronici bloccati in tutta Italia, clienti costretti a lasciare la spesa nei supermercati

Pare che tutto stia ritornando lentamente alla normalità

Panico nei negozi e nei supermercati da nord a sud. In molte zone del nostro paese, infatti, abbiamo assistito a una situazione mai avvenuta prima. Pagamenti elettronici bloccati in tutta Italia, con clienti costretti ad abbandonare la spesa nei supermercati perché non avevano abbastanza denaro contante per poterla pagare.

carta di credito

Nella tarda mattinata di venerdì 15 aprile 2022 sono stati segnalati in molte zone d’Italia problemi nei pagamenti digitali con carte e bancomat che sfruttano i circuiti gestiti da Nexi.

Centinaia di segnalazioni e post sui social network hanno denunciato una situazione mai accaduta prima in Italia. Molti cittadini non hanno potuto usare bancomat e carte di credito e nemmeno prelevare i soldi in banca.

Il black out dei pagamenti elettronici attraverso il circuito gestito da Nexi è capitato proprio in uno dei periodi peggiori, come il venerdì prima di Pasqua. Molte persone si trovavano proprio a fare la spesa.

E dopo averla fatta ed essere arrivati alle casse, l’amara scoperta al momento di pagare. Bancomat e carte di credito fuori uso. Per chi non aveva soldi con sé, l’unica soluzione è stata quella di abbandonare lì la spesa. Anche perché spesso nemmeno si poteva prelevare agli sportelli.

Pagamenti elettronici bloccati in tutta Italia: Nexi sta cercando di capire cosa è successo

Il caos è rientrato e i problemi sono stati risolti, come comunicato da Nexi. L’ente sta al momento cercando di capire con i tecnica cosa possa aver causato un blocco del genere. Blocco che è durato per molto tempo e ha interessato diverse zone del nostro paese, interessando però solo i Pos del circuito Nexi.

Ritiro al bancomat

Tutti i sistemi funzionano di nuovo regolarmente, come riferito da un portavoce della società. Ci potrebbero ancora essere code a livello locale per il riavvio di ogni singolo dispositivo. La polizia postale, invece, dice che al momento non sembrerebbe frutto di un attacco hacker.

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"