Trovati morti papà e i suoi tre figli

Papà e i suoi tre figli scomparsi da una settimana, trovati morti in fondo al lago

Trovati senza vita il papà e i suoi tre figli scomparsi una settimana fa. Le autorità stanno indagando per capire cosa sia realmente accaduto

La vicenda si era diffusa in tutto il mondo. È accaduta nell’Indiana, un papà e i suoi tre figli, dopo una settimana dalla scomparsa, sono stati trovati senza vita in fondo ad un lago.

Trovati morti papà e i suoi tre figli

Un dramma che è iniziato in una giornata come le altre per la famiglia. Il papà Kyle Moorman aveva deciso di andare a trovare il fratello e portare con se i suoi tre bambini: il più grande Kyle Moorman II di 5 anni, la piccola Kyannah di due anni e Kyran di un anno. Voleva portarli tutti a pescare.

Così si è messo a bordo della sua auto, ma non è mai arrivato a destinazione. Nessuno riusciva più a rintracciare l’uomo ed è partito l’allarme alle autorità. Per giorni, i soccorritori li hanno cercati, senza riuscire a trovarli, fino alla drammatica scoperta.

Trovati morti papà e i suoi tre figli

I sommozzatori hanno trovato il cadavere di un uomo nell’acqua e hanno capito che si trattava proprio del 27enne scomparso. Nonostante le sue condizioni lo rendessero irriconoscibile, hanno continuato a cercare in fondo al lago e hanno trovato la sua auto e il corpicino senza vita dei tre minori.

I corpi del papà e i suoi tre figli si trovano a disposizione del medico legale

Il medico legale, in queste ore, si sta occupando di identificare i quattro cadaveri e di scoprire la causa della morte. Le autorità sono già certe che si tratti del papà e dei suoi tre figli scomparsi una settimana fa. Purtroppo il telefono di Kyle era stato rintracciato proprio lì l’ultima volta.

Trovati morti papà e i suoi tre figli

L’intera famiglia è sconvolta da quanto accaduto. La sorella dell’uomo ha spiegato alle autorità che il fratello era solito andare a pescare. E che quel giorno aveva deciso di portare con se anche i suoi figli. L’ultima volta che lo avevano sentito al telefono, lo scorso 7 luglio, era stata agganciata proprio una cella nei pressi del lago.

Le autorità stanno indagando per cercare di ricostruire gli ultimi momenti di vita del papà e i suoi tre figli. Vogliono anche capire come sia accaduta una tale tragedia.