drammatica lettera di un papà ucraino al figlio

Papà ucraino disegna una mappa per suo figlio, spiegando dove si trova il cadavere della madre

La commovente lettera di un papà ucraino per suo figlio, nella quale gli annuncia la morte della mamma e indica il luogo di sepoltura

Continua la guerra in Ucraina e continuano imperterrite ad arrivare storie strazianti che hanno come protagonisti civili che inermi si trovano costretti a vivere situazioni disumane a dir poco. Come quella di questo papà ucraino, che ha scritto una lettera per suo figlio, nella quale spiega che ha dovuto seppellire sua mamma in piena città, vicino ad un asilo.

drammatica lettera di un papà ucraino al figlio

Dallo scorso 24 febbraio, il mondo non è più lo stesso. Le truppe russe, comandate dal capo del governo Vladimir Putin, hanno invaso l’Ucraina sferrando un attacco militare molto violento.

Bombardamenti e agguati via terra hanno ovviamente preso alla sprovvista centinaia di migliaia di civili, che si sono ritrovati a vivere delle situazioni davvero drammatiche, che di umano non hanno nulla.

La tensione non è diffusa solo nei paesi coinvolti nella guerra, ma coinvolge inevitabilmente tutta Europa e tutto il mondo.

In Ucraina, paese teatro del conflitto, sono diverse le città prese particolarmente di mira dall’esercito russo. C’è Kiev, ovviamente, la capitale Ucraina. Ma la città simbolo di questa tragedia umana in corso è senza dubbio Mariupol.

La città è strategicamente ben piazzata a livello geografico ed è il centro dell’industria metallurgica dell’Ucraina. A Mariupol, circa l’80% degli edifici ha subito danni importanti e il 30% del totale di tutte le abitazioni non potranno mai essere riparate.

Mancano, ormai da settimane, viveri, energia elettrica e gas. E le vittime sono ormai migliaia, non solo tra i militari, ma soprattutto tra i civili.

Proprio da Mariupol arriva la toccante e drammatica vicenda che si è diffusa nelle ultime ore.

La lettera di un papà ucraino

drammatica lettera di un papà ucraino al figlio

Il distrutto protagonista è un papà ucraino, che ha scritto una lettera a suo figlio, avvisandolo della morte di sua madre.

Dima, la mamma è stata uccisa il 9 marzo 2022. È morta rapidamente. La casa è andata a fuoco poco dopo. Dima, mi dispiace di non averla potuta salvare.

Sono queste le commoventi parole con cui l’uomo inizia la lettera. Poi ha proseguito dicendo di averla seppellita in città, vicino ad un asilo, disegnando anche una mappa per far capire bene al ragazzo il punto esatto in cui giace la madre defunta.

drammatica lettera di un papà ucraino al figlio

La speranza del papà è quella di poter dare, in un futuro più prossimo possibile, una degna sepoltura alla consorte defunta.

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"