Perché la festa dei lavoratori è il primo maggio

Perché la festa dei lavoratori è il primo maggio? Ecco le origini della festa che dobbiamo assolutamente conoscere.

Home > Attualità > Perché la festa dei lavoratori è il primo maggio

Perché la festa dei lavoratori è il primo maggio? Quali sono le origini di questa celebrazione che si festeggia il primo giorno del mese di maggio in moltissimi paesi del mondo? Siamo sicuri di sapere perché è stata scelta questa data e perché si tratta di un giorno di festa così importante?

primo maggio

La festa del lavoro o festa dei lavoratori si celebra dal 20 luglio del 1889. La celebrazione è nata nella città di Parigi, in occasione del congresso della Seconda Internazionale. In quei giorni venne indetta una manifestazione per chiedere di ridurre l’orario giornaliero di lavoro a 8 ore. Quelle a cui siamo abituati oggi.

Perché il primo maggio

La data del primo maggio è stata scelta perché nel 1886 una manifestazione operaia di Chicago è stata fermata dalla polizia in modo cruento, con la morte di alcuni dei manifestanti, che erano scesi in piazza per chiedere maggiori diritti. Il grande sciopero generale del primo maggio 1886 durò tre giorni e terminò il 4 maggio con la strage di Haymarket, durante la quale morirono 11 persone.

Quel giorno divenne un simbolo per i lavoratori di tutto il mondo. La prima celebrazione fu quella del primo maggio del 1890, quando moltissime persone aderirono allo sciopero internazionale.

Perché la festa dei lavoratori è il primo maggio? Ecco le origini della festa che dobbiamo assolutamente conoscere.

Dove si festeggia il primo maggio

Il primo maggio si festeggia in tutto il mondo:

  • Africa: Algeria, Egitto, Kenya, Marocco, Sudafrica, Tanzania, Tunisia.
  • Americhe: Argentina, Bolivia, Brasile, Cile, Colombia, Costa Rica, Cuba, Ecuador, El Salvador, Guatemala, Haiti, Messico, Panama, Perù, Repubblica Dominicana, Uruguay, Venezuela.
  • Asia: Armenia, Bahrein, Bangladesh, Birmania, Cambogia, Cina, Corea del Nord, Filippine, Giordania, India, Indonesia, Iraq, Libano, Macao, Malesia, Maldive, Nepal, Pakistan, Russia, Singapore, Siria, Sri Lanka, Taiwan, Thailandia, Turchia, Vietnam.
  • Europa: Albania, Austria, Belgio, Bosnia ed Erzegovina, Bulgaria, Cipro, Città del Vaticano, Croazia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Islanda, Italia, Lituania, Lussemburgo, Macedonia del Nord, Malta, Norvegia, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Russia, San Marino, Serbia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Turchia, Ucraina, Ungheria.

In Canada e USA si celebra il primo lunedì di settembre. In Irlanda, invece, il 7 maggio. In Australia solo nel Territorio del Nord, il primo lunedì di maggio, mentre in Nuova Zelanda, il quarto lunedì di ottobre.