Perù

Perù: una frana nelle Ande seppellisce dozzine di case, almeno 15 dispersi

Perù, frana nelle Ande più di 15 persone disperse: operazioni in corso

Nel corso degli ultimi giorni, un frana si è imbattuta nel centro abitato di Retamas, città al sud del Perù. Il fenomeno è avvenuto martedì ed ha seppellito una dozzina di case. Secondo le autorità, ci sono almeno 15 dispersi.

Martedì 15 marzo, un pezzo delle Ande si è staccato distruggendo una parte del centro abitato di Retamas la quale si trova nella parte settentrionale del Perù. Secondo un primo rapporto, attualmente sono 15 le persone disperse. Per tanto, i volontari stanno lavorando per rimuovere le macerie e salvare i sopravissuti.

Perù

A rendere pubblico il primo rapporto delle persone coinvolte nella frana è stato Manuel Llempen, il governatore della regione di La Libertad in cui si trova Retamas. Secondo le sue dichiarazioni, ci sono da 60 a 80 case seppellite.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da 𝐋𝐚 𝐐𝐮𝐢𝐧𝐭𝐚 (@la_quinta_)

Anche il ministro della difesa, Jose Gavidia, è intervenuto in merito alla questione facendo una visita alla città martedì sera subito dopo il crollo della collina. Secondo quanto ha riferito, si stima che le persone disperse siano tra le 15 e le 20. Tuttavia, così come annunciato dai funzionari, tra i dispersi ci sono anche almeno tre bambini.

Secondo il Centro Nazionale per le operazioni di emergenza del Perù, la frana si è verificata intorno alle 8:30 ora locale. Attualmente la polizia, i vigili del fuoco e i volontari si stanno impegnando nelle operazioni di salvataggio. A riferirlo è il tenente Carlos Alberto Valderrama, queste le sue parole:

Siamo riusciti a salvare quattro persone, tra cui un cittadino venezuelano che era intrappolato in un mercato. Finora non abbiamo trovato vittime.

Retamas è un città mineraria che si trova nelle Ande a circa 800 metri. A dimostrare il crollo della collina, c’è un video che circola sui social media. Nel filmato si possono sentire numerose persone che urlano di disperazione:

No! Dio! è tutto sepolto!

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"