Pettinarsi i capelli con la colla

Pettinarsi i capelli con la colla extra forte: donna americana non sa come rimediare

Pettinarsi i capelli con la colla? Anche no

A quante di voi almeno una volta nella vita è venuta voglia di provare a pettinarsi i capelli con la colla extra forte per un fissaggio da urlo? Scommettiamo a nessuna? C’è una donna americana di 40 anni che, invece, ci ha provato. E ora rimpiange amaramente il giorno in cui ha avuto questa terribile idea, non sapendo come rimediare senza soffrire troppo.

Pettinarsi i capelli con la colla
Fonte Pixabay

Tessica Brown è una donna di 40 anni che vive negli Stati Uniti d’America. Da un mese convive con dei capelli che non si muovono mai. Perché qualche tempo fa ha pensato di fissarli usando della colla.

La donna ha raccontato sui suoi canali social quello che ha fatto. Al posto della comune lacca per capelli, ha usato della colla extra forte. Tessica Brown sconsiglia ad altre donne di seguire il suo esempio, perché da un mese deve convivere con dei capelli super incollati.

Tessica Brown aveva finito la lacca e doveva fissare la sua acconciatura. Così ha pensato di usare la colla Gorilla Glue, che si usa per fissare le piastrelle del bagno. L’ha usata come se fosse un gel, ma è stata una pessima idea, perché ora i suoi capelli non si muovono.

La donna si è lavata i capelli per 15 volte e usato ogni tipo di rimedio, ma senza ottenere assolutamente nessun risultato. Anche l’azienda che produce la colla è intervenuta, parlando di una situazione unica, perché il loro prodotto, ovviamente, non è indicato per essere usato sui capelli e il risultato del fissano è di solito permanente.

I capelli di Tessica Brown

Pettinarsi i capelli con la colla, solo in ospedale possono aiutare Tessica Brown

Tessica Brown alla fine ha dovuto chiedere aiuto al St. Bernard Parish Hospital di Chalmette, in Louisiana, per poter fare in modo che i suoi capelli tornassero a respirare. Non una strada facile da percorrere.

La donna 40enne ha anche aperto una raccolta fondi su Gofundme per pagarsi le cure. E pare si rivolgerà a un chirurgo estetico di Los Angeles, Michael Obeng, per provare a rimediare ai suoi errori.

Gaiarine, Simone Furlan è morto dopo aver accusato un forte mal di testa ed un'infiammazione alle gengive

Gaiarine, Simone Furlan è morto dopo aver accusato un forte mal di testa ed un'infiammazione alle gengive

Trova un quadretto nella spazzatura

Trova un quadretto nella spazzatura

Mamma 23enne di 11 figli ne vorrebbe altri

Mamma 23enne di 11 figli ne vorrebbe altri

Reggio Calabria: trova un "Gratta e Vinci" del padre defunto ma non può incassarlo

Reggio Calabria: trova un "Gratta e Vinci" del padre defunto ma non può incassarlo

Pietro Genovese torna libero: il ventunenne deve scontare ancora 3 anni e 7 mesi

Pietro Genovese torna libero: il ventunenne deve scontare ancora 3 anni e 7 mesi

Lutto a Spoltore, Gaia Pangiarella è morta a soli 19 anni

Lutto a Spoltore, Gaia Pangiarella è morta a soli 19 anni

Incidente in scooter a Positano, ragazza di 17 anni muore mentre va a scuola

Incidente in scooter a Positano, ragazza di 17 anni muore mentre va a scuola