giulia funerale

Pianella, l’ultimo straziante addio alla piccola Giulia Maiano, la bimba morta dopo esser caduta dal balcone

Pianella, l'ultimo straziante addio alla piccola Giulia Maiano, la bimba di 13 mesi morta mentre era in vacanza con i genitori

In tanti hanno scelto di essere presenti nella chiesa del piccolo comune, per l’ultimo addio a Giulia Maiano, la bambina di 13 mesi morta mentre era in vacanza. Il sindaco ha deciso di disporre il lutto cittadino ed anche di chiudere il traffico nella strada dove si sarebbe celebrato il funerale.

giulia funerale

Tutta la comunità in questi giorni ha cercato di mostrare affetto e vicinanza ai suoi familiari, colpiti da una perdita così improvvisa e straziante.

L’ingresso in chiesa era riservato solo ai genitori, ai familiari ed agli amici più stretti. Vicino la bara bianca della bambina c’erano tutte le persone che l’hanno amata di più e che non si sarebbero mai aspettati di vivere una cosa del genere.

Alla messa hanno partecipato anche tanti rappresentanti delle istituzioni, proprio per mostrare vicinanza alla famiglia. Il parroco, nella sua omelia ha detto:

giulia funerale

Il silenzio che ha accompagnato in questi giorni il dramma della perdita di Giulia parla, non è un silenzio muto, ma è pieno di ricordi, pieno di sentimenti, di esperienze, di momenti vissuti. Chi aspetta in silenzio non rimane deluso, non rimane indietro ma trova la pace.

All’uscita del feretro una folla commossa ha voluto battere le mani per la bambina ed hanno anche fatto volare in cielo tantissimi palloncini bianchi.

Il drammatico decesso della piccola Giulia Maiano

La tragedia di questa piccola di soli 13 mesi è avvenuta lo scorso mercoledì 18 maggio. Era in vacanza con i genitori nel resort Nubian Village, a Sharm El Sheik. In realtà la famiglia vive a Pianella, comune in provincia di Pescara.

La bambina era tra le braccia del padre. Sono usciti sul balcone della loro stanza che si trovava al terzo piano. Tuttavia, a causa di un movimento brusco, ha perso l’equilibrio ed è precipitata nel vuoto.

giulia funerale

All’arrivo dei sanitari però, per lei non c’è stato più nulla da fare. Purtroppo è morta sul colpo per i traumi riportati dopo la caduta. La famiglia in quei giorni è rimasta in Egitto, in attesa di avere il nulla osta per riportare la salma in Italia.