Piera Maggio e lo sfogo su Facebook

Piera Maggio torna a sfogarsi su Facebook: “Alcuni chiarimenti. Fatti concreti”

Piera Maggio e il lungo sfogo su Facebbok dopo le ultime cose dette in diretta tv sulla scomparsa della sua bambina Denise Pipitone

Piera Maggio, la mamma della bimba scomparsa a Mazara del Vallo il 1 settembre del 2004, è tornata a sfogarsi sul suo profilo Facebook. Sono mesi che l’attenzione dell’intera Italia è sul caso della piccola Denise Pipitone. Perfino la Procura ha riaperto le indagini, grazie agli elementi emersi dopo 17 lunghi anni.

Piera Maggio e lo sfogo su Facebook

Ancora una volta, questa mamma leonessa che non ha mai smesso di cercare sua figlia, ha voluto mettere i puntini sulle i, viste le informazioni diffuse in modo non corretto.

Le parole di Piera Maggio

Piera Maggio e lo sfogo su Facebook

INFORMAZIONE E COERENZA DOVE SIETE?… 🤔

🔵 ALCUNI CHIARIMENTI. FATTI CONCRETI. La Corte Di Cassazione, ha assolto Jessica Pulizzi “per insufficienza di prove”, però RICONOSCE il movente e lo ATTRIBUISCE anche alla madre Anna Corona. Se dobbiamo tener conto della sentenza della Suprema Corte, di cui ne siamo rispettosi, lo dobbiamo in tutto. (La Cassazione è giudice di legittimità, non di merito, garante della corretta applicazione delle norme, soprattutto procedurali.) Gli atti della singola persona vanno letti non separatamente dal processo svolto, si deve tenere conto dello sviluppo avvenuto in dibattimento. Esempio: Gli alibi di Jessica Pulizzi, il 1 settembre 2004, durante il processo non hanno trovato riscontro. Dopo 17 anni, alcune persone centrali sul caso del rapimento di Denise, sono prossimi alla santificazione, solo perché alcuni hanno deciso così… Piera Maggio, NON È la Corte di Cassazione. Dire quello che fa più comodo non è fare informazione tanto meno garantismo. P.s. Anna Corona, NON HA subito nessun processo. Gaspare Ghaleb, è l’unico ad essere stato condannato per false dichiarazioni al P.M condanna poi andata in prescrizione. 💚 cerchiamodenise.it

Le ultime dichiarazioni di Anna Corona

Lo sfogo di Piera Maggio è arrivato dopo le ultime dichiarazioni di Anna Corona durante la trasmissione Quarto Grado.

Piera Maggio e lo sfogo su Facebook

L’ex moglie di Piero Pulizzi e madre di Jessica Pulizzi, ha ribadito che lei e la sua famiglia non c’entrano nulla e che non ha alcun senso fare del male ad una bambina per “un paio di corna”. La donna ha sottolineato che lei camminerà sempre a testa alta, perché a Mazara del Vallo tutti sanno che è innocente.