Pisa, papà promette le sue figlie in spose in cambio di denaro. Arrestato.

PISA arrestato papà. Teneva le sue figlie segregate in casa, per impedire loro di frequentare ragazzi. Le aveva già promesse come spose, in cambio di denaro.

L’episodio si è verificato a Pisa. Un papà è stato arrestato con l’accusa di violenza, maltrattamenti, segregazione ed induzione al matrimonio delle sue due figlie, una minore e una appena maggiorenne. Secondo quanto riportato, le due ragazzine avevano la colpa di frequentare due ragazzi, diversi dai cugini di origine rom, a cui il padre le aveva promesse in cambio di denaro.

Non solo l’uomo le puniva in modo violento, picchiandole ed infliggendo loro lesioni, ma le teneva rinchiuse in casa e le nutriva soltanto con pane ed acqua. In questo modo, avrebbe impedito loro di vedere i propri fidanzati.

Le violenze sono andate avanti per anni, quando anche la più grande era ancora minorenne.

L’uomo è stato arrestato dagli agenti della polizia di Pisa, che stanno ancora indagando sulla vicenda.

In mattinata c’è stata la conferenza stampa riguardante l’episodio e nelle prossime ore verranno divulgati ulteriori aggiornamenti.

Un’altra vicenda che ha portato molta rabbia, è accaduta a Quartu, un comune italiano in provincia di Cagliari, in Sardegna. Un padre di circa 58 anni, ha lasciato la sua bambina chiusa in macchina, in un parcheggio del supermercato ed è andato a fare la spesa. I passanti, preoccupati per la piccola, hanno allertato le forze dell’ordine.

Gli agenti, una volta sul posto, hanno liberato la bambina, grazie ad un finestrino rimasto aperto. All’arrivo dell’uomo, dopo mezz’ora e dopo la richiesta di spiegazioni, questo’ultimo si è rivolto agli agenti, dicendo: “cosa volete sono andato all’ipermercato perché dovevo comprare la torta di compleanno per mia figlia, domani compie 2 anni. Sta benissimo, non c’è nemmeno il sole, non mi seccate”.

Il 58enne è stato denunciato con l’accusa di abbandono di minore.

La questione adesso, è nelle mani del Tribunale dei minori, Quest’ultimo metterà in discussione la sua patria podestà.

Leggete anche: Bibbona, esplosione in un’abitazione. Una famiglia in gravissime condizioni.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Napoli, le dichiarazioni di Mariano Cannio davanti al pm sulla morte del piccolo Samuele Gargiulo

Napoli, le dichiarazioni di Mariano Cannio davanti al pm sulla morte del piccolo Samuele Gargiulo

Nicola Scisciani morto a 12 anni in un incidente stradale, Tolentino in lutto

Nicola Scisciani morto a 12 anni in un incidente stradale, Tolentino in lutto

Il mondo del calcio piange la morte del grande Jimmy Greaves

Il mondo del calcio piange la morte del grande Jimmy Greaves

Nicolas Lorenzo Vona è morto a seguito di un bruttissimo incidente stradale

Nicolas Lorenzo Vona è morto a seguito di un bruttissimo incidente stradale

Mamma di Alessandra uccisa da una guardia giurata: la sua disperazione

Mamma di Alessandra uccisa da una guardia giurata: la sua disperazione

Vicenza, scoperto il possibile movente dietro l'omicidio di Alessandra Zorzin: cosa è emerso

Vicenza, scoperto il possibile movente dietro l'omicidio di Alessandra Zorzin: cosa è emerso

Sua moglie muore in un incidente di macchina, con in grembo suo figlio. Anni dopo lui vede le foto del loro fidanzamento e si rende conto di qualcosa

Sua moglie muore in un incidente di macchina, con in grembo suo figlio. Anni dopo lui vede le foto del loro fidanzamento e si rende conto di qualcosa