Pozzuoli: bambino di 4 anni cade in piscina durante un matrimonio

TRAGEDIA. Bambino di 4 anni annega in piscina durante un matrimonio.

Home > Attualità > Pozzuoli: bambino di 4 anni cade in piscina durante un matrimonio

La tragedia è avvenuta all’interno della piscina del “Kora” di Lucrino, a Pozzuoli, Napoli. Durante i festeggiamenti del matrimonio di una giovane coppia, un bambino di soli quattro anni ha perso la vita. Non è ancora nota la dinamica dei fatti, ma il piccolo è caduto nella piscina ed è morto affogato.

Ad accorgersi di lui e a lanciare l’allarme, è stata una delle animatrici, ma nonostante i ripetuti tentativi di salvataggio, per il bambino non c’è stato nulla da fare. La ragazza si sarebbe anche tuffata in acqua e avrebbe cercato di rianimarlo.

Il piccolo è stato trasportato con urgenza immediata, all’ospedale La Schiana di Pozzuoli, ma è stato dichiarato morto poco dopo il suo arrivo.

Sul posto sono intervenute le forze dell’ordine, che hanno messo sotto sequestro l’intera area ed hanno richiesto, come di prassi, l’autopsia sul corpo del bambino.

Le notizie sulla vicenda non sono ancora chiare. Sembrerebbe che Davide, questo il nome del bambino, sia sfuggito al controllo dei genitori e sia caduto in piscina. Il tutto è accaduto in pochi secondi. Nell’acqua c’erano altre persone che stavano facendo il bagno.

I due genitori sono sconvolti, avevano tre figli. Davide era il secondogenito.

Gli inquirenti adesso vogliono anche analizzare le telecamere di sicurezza del Kora, per ricostruire l’esatta dinamica dei fatti. Questa locazione è specializzata per il festeggiamento dei matrimoni in una piscina sul mare.

Una triste vicenda, che ricorda quella della piccola Sofia, morta anche lei annegata in una piscina. Aveva 12 anni e si trovava in uno stabilimento balneare di Marina di Pietrasanta. insieme ai suoi genitori. E’ stata improvvisamente colta da un malore ed è annegata. Ha lottato in ospedale per diversi giorni, ma alla fine ha aperto le ali. Potete leggere qui l’ultimo aggiornamento sulla vicenda: L’ultimo saluto alla piccola Sofia, la dodicenne morta affogata.

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI