neonato pece

Prato, neonato di 10 giorni ricoverato in gravi condizioni dopo che la madre ha mangiato cibo crudo in gravidanza

Prato, mamma mangia pesce crudo al termine della gravidanza: il neonato di 10 giorni ha contratto una grave infezione

Una terribile vicenda è quella avvenuta nella zona di Prato. Un neonato di soli 10 giorni è ora ricoverato in ospedale, a causa di una grave infezione, che ha contratto dalla madre, mentre era ancora incinta. Il piccolo dopo la nascita ha mostrato i sintomi ed è emersa la verità dalle analisi.

neonato pece

Sull’accaduto sono in corso tutte le indagini del caso e dopo la denuncia, i Nas hanno sequestrato del cibo conservato male di un noto ristorante cinese della zona.

Tutto è iniziato quando la madre, quasi al termine della gravidanza, si è recata il quel locale. Una volta lì ha consumato ostriche e crostacei crudi, contraendo un’infezione.

Quest’ultima è stata trasmessa al bimbo, che pochi giorni dopo la nascita ha iniziato a mostrare i primi sintomi di malessere. Portato d’urgenza in pronto soccorso, i medici lo hanno sottoposto a tutti i controlli di routine e dalle analisi è emersa la triste realtà.

neonato pece

Il bambino purtroppo è affetto da una sepsi con meningite, un batterio raro chiamato ‘Plesiomonas Shigelloides’. L’Ausl Toscana centro, per spiegare l’accaduto, in una nota ha scritto:

Il piccolo è stato ricoverato poco dopo la nascita, in quanto ha manifestato importanti sintomi poi risultati legati ad una rarissima infezione. Questo ha tratto origine da una tossinfezione della madre.

Neonato di 10 giorni ricoverato: la scoperta nel ristorante

Le stesse forze dell’ordine quando hanno saputo di quanto stava accadendo al piccolo, hanno avviato in fretta un’indagine epidomiologica. Da qui è venuta fuori la cena che la mamma ha fatto in quel noto ristorante cinese, che si trova a Sesto Fiorentino.

Gli ispettori della Asl hanno disposto subito una perquisizione ed all’interno della cucina hanno trovato del pesce conservato male, situazione di degrado e di provenienza ignota. Per questo il locale ora è chiuso e sono in corso tutte le indagini del caso.

neonato pece

La madre al momento risulta stare bene, mentre il bimbo è in gravi condizioni. Dal racconto di un medico sono solamente 12 i casi registrati in tutto il mondo con questo tipo di infezione. La situazione per il piccolo è più critica, poiché i comuni antibiotici usati per lui non sono molto efficaci.