Quarto Grado, il racconto di Daniele Mondello

Quarto Grado, Daniele Mondello e il giorno prima della morte di Viviana e Gioele

"Siamo andati a Patti, tutti e tre insieme felici", il racconto di Daniele Mondello a Quarto Grado

Daniele Mondello in diretta a Quarto Grado è tornato a parlare della morte di sua moglie Viviana Parisi e soprattutto del suo stato di salute fino al giorno dell’incidente. La dj, durante il lockdown, si era avvicinata alla Bibbia e aveva paura di un possibile contagio da Covid. Temeva per se, ma in particolar modo per suo figlio Gioele.

Credit video: Daniele Mondello Facebook

Viviana prima del Covid stava bene, era un po’ stanca. Gioele era molto movimentato. Il periodo del Covid è stata male. Ha iniziato a preoccuparsi di me e del bambino. La sua preoccupazione era la possibilità che prendevamo il virus. Poi si è avvicinata alla Bibbia.

Quarto Grado, il racconto di Daniele Mondello
Credit: Screen Quarto Grado

Daniele ha raccontato che il giorno precedente l’incidente, erano usciti a cena fuori ed avevano fatto tardi, tutti e tre insieme felici.

Siamo stati a Patti, siamo rimasti tutto il giorno lì. Abbiamo anche portato il bambino ai giochi. Siamo stati al mare. Abbiamo mangiato, ricordo benissimo che Gioele aveva mangiato una porzione sana di lasagna.

Cosa è successo il 3 agosto? Il racconto di Daniele Mondello

Quarto Grado, il racconto di Daniele Mondello
Credit: Daniele Mondello Facebook

Ci siamo svegliati, abbiamo fatto colazione. Poi io sono sceso in studio e lei è scesa qui a dirmi che andava a Milazzo, a comprare queste scarpette. Mentre stavo lavorando, mi è arrivata una chiamata. Era la polizia che mi ha detto che c’era stato un piccolo incidente vicino Sant’Agata. Io ho chiesto com’era possibile. Non era possibile.

Daniele non ha saputo spiegare davanti alle telecamere il perché di quella bugia. Crede che Viviana Parisi sia uscita quella mattina e poi sia voluta dirigersi verso la Piramide della luce, un’opera mistica di cui nei giorni precedenti aveva chiesto alla cognata.

Quarto Grado, il racconto di Daniele Mondello
Credit: Daniele Mondello Facebook

Dopo la chiamata, sono scappato subito e sono andato lì dove mi aspettava la polizia. Mi hanno fermato e portato subito in caserma. Da lì, mi hanno portato di nuovo a casa, con la macchina della polizia. Sono saliti e hanno sequestrato il telefono di Viviana.

Gepostet von DANIELE MONDELLO am Samstag, 19. September 2020
Credit video: Daniele Mondello Facebook

Viviana non aveva una doppia vita, tra lei e il marito non c’era alcuna crisi, eppure quel 3 agosto qualcosa è accaduto. Com’è morta Viviana Parisi? E il piccolo Gioele? Daniele Mondello crede che sia accaduto qualcosa, quel giorno, perché la dj aveva preparato il pranzo, la salsa e il pesce impanato e se non avesse fatto quell’incidente, sarebbe tornata a casa.

DPCM con regole più restrittive in arrivo: coprifuoco nazionale?

Autocertificazione in Campania per gli spostamenti: cosa c'è da sapere

La testimonianza di Daniele Mondello sul settimanale Giallo

Lombardia, necessaria autocertificazione per chi circola dalle 23 alle 5

Incidente a San Salvo Marina, Sara Amma Favia morta a 17 anni

Modena, Covid-19: focolaio al Policlinico nel reparto di neonatologia

Camerota, i primi risultati dell'autopsia di Nancy Chirichiello