morte Denise Galatà

“Quei ragazzi non dovevano essere lì”, le strazianti parole della zia di Denise Galatà

La zia di Denise Galatà non riesce a trattenere le lacrime. La vita della nipote è stata spezzata a soli 19 anni. Aveva un futuro davanti

Dolore, un immenso vuoto, ma anche tanta rabbia. Questo è ciò che in questo momento stanno provando i parenti di Denise Galatà, la giovane studentessa trovata senza vita nel fiume Lao ieri pomeriggio.

morte Denise Galatà

Ai microfoni di Fanpage.it, la zia di Denise Galatà si è lasciata andare ad un lungo e doloroso sfogo. La donna in lacrime non è riuscita a trovare una spiegazione su quanto è accaduto ed ha espresso la sua rabbia nei confronti di coloro che hanno permesso agli studenti di fare rafting, nonostante il fiume in piena.

Non è giusto, io non dico che è colpa di chi li ha portati qua, però se il fiume era in piena non andavano portati sti ragazzi. È tutto finito, Pasqua. Natale, non ci saranno più feste per noi. Lei meritava tutto, meritava di vivere i suoi sogni, che invece sono finiti nel nulla.

morte Denise Galatà

Lì in fondo non ci doveva essere il carro funebre, ma la macchina per portarla in chiesa per sposarsi. Lei meritava il suo futuro, aveva un fidanzato, dei sogni, ora non li ha più.

Denise Galatà si trovava con gli insegnati e i suoi compagni del liceo Giuseppe Rechichi di Polistena. Stavano facendo rafting nel fiume Lao, quando il gommone si è ribaltato, dopo aver urtato contro un masso.

morte Denise Galatà

La ragazza è finita in acqua insieme ad altri due compagni. Quest’ultimi sono stati portati in salvo, ma di Denise si sono subito perse le tracce. L’acqua l’ha trascinata via e nonostante le ricerche, partite tempestivamente, per ore nessuno è riuscita a trovarla. Poi ieri pomeriggio, il tragico ritrovamento. Poco distante dal punto dell’impatto, i soccorritori hanno trovato il corpo senza vita della studentessa.

La comunità si è stretta al dolore dei genitori di Denise e di tutti i familiari, che dopo la notizia si sono messi in viaggio per raggiungere il punto della tragedia. Tutti hanno pregato e sperato in un miracolo, che purtroppo non è arrivato. La vita di Denise Galatà si è spezzata a soli 19 anni.