Ragazza di 17 anni scomparsa

Ragazza di 17 anni scomparsa, i genitori lanciano un appello per ritrovarla

Sarebbe scappata di casa la ragazza di 17 anni scomparsa

È accorato l’appello dei genitori per ritrovare la ragazza di 17 anni scomparsa da qualche giorno dalla città di Melzo, in provincia di Milano in Lombardia. Secondo quanto riportato dalla famiglia della giovane adolescente, si sarebbe allontanata volontariamente dalla sua abitazione, facendo perdere in breve tempo ogni traccia. Dove si trova Valentina ora?

Valentina

Valentina B., una ragazza di 17 anni, è scomparsa nel nulla da Melzo, nel milanese. Secondo la famiglia sarebbe scappata. Tutti sono preoccupati e spaventati, perché dalla notte tra giovedì e venerdì scorso non si sa più niente della giovane sparita nel nulla.

La ragazzina frequenta il liceo Giordano Bruno di Melzo. Da venerdì mattina i genitori non hanno più notizie di Valentina. Ovviamente hanno già denunciato la scomparsa ai Carabinieri di Melzo, che si sono subito attivati per poter trovare la giovane ragazza.

Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto, nella notte tra giovedì e venerdì scorso Valentina avrebbe preso dei vestiti dall’armadio prima di lasciare la sua abitazione. Si sarebbe dunque allontanata volontariamente dalla casa dove abita con la sua famiglia.

Con sé, però, non ha i documenti. E non ha nemmeno il cellulare. Se lo avesse dietro per le forze dell’ordine sarebbe più facile rintracciare la ragazzina e ripercorrere la strada fatta dal momento in cui ha lasciato la sua casa ed è sparita letteralmente nel nulla.

Melzo

Ragazza di 17 anni scomparsa: i genitori chiedono a chiunque sappia qualcosa di aiutarli a ritrovare Valentina

Dopo la denuncia ai Carabinieri di Melzo, i genitori si sono anche rivolti ai social network, nella speranza che qualcuno possa aiutarli a ritrovare la giovane 17enne. Le sue foto sono anche state pubblicate in gruppi locali di Facebook.

Ragazza di 17 anni scomparsa

Nostra figlia è scappata di casa. Se qualcuno la vede in giro è pregato di contattarci.

Questo l’accorato appello della mamma e del papà di Valentina, che sperano di poterla riabbracciare presto.