cinese razzo

Razzo cinese in caduta libera, 9 regioni italiane in allerta: “Stare al chiuso lontano dalle finestre”

La Protezione Civile avverte: "Sono più sicuri i piani più bassi degli edifici"

É di questi giorni la notizia della caduta del razzo cinese i cui frammenti potrebbero interessare anche alcune regioni italiane. In particolar modo, sono 9 le regioni che potrebbero essere colpite dalla caduta dei frammenti del razzo. Proprio per questo motivo, la Protezione Civile ha lanciato un messaggio di allerta.

cinese razzo

Lazio, Abruzzo, Molise, Campania, Basilicata, Calabria, Sicilia e Sardegna. Sono queste le nove regioni interessate dalla caduta dei detriti del razzo cinese ‘Lunga marcia 5B’. Lanciato nello spazio il 29 aprile, è stato previsto che il razzo farà il suo rientro nell’atmosfera ad altissima velocità, evento che causerà una pioggia di detriti.

Alcuni di questi detriti, infatti, potrebbero colpire anche alcune regioni italiane. Proprio per questo motivo la Protezione Civile, in questi giorni, ha voluto lanciare un messaggio di allerta. Il rientro sulla terra è previsto per il 9 maggio alle 2:24, nonostante il margine di incertezza di circa 5 ore. Infatti, alcuni siti considerano come orario di rientro le 4:26, mentre altri le 9.

Razzo cinese in caduta, ecco il messaggio di allerta della Protezione Civile

detriti razzo su regioni italiane

Il messaggio lanciato dalla Protezione Civile consiglia di rimanere al chiuso e di stare in casa con le finestre chiuse. Stando a quanto dichiarato dal Comitato Operativo, è poco probabile che i frammenti del razzo possano causare il crollo di edifici.

protezione civile messaggio di allerta

Nonostante ciò, secondo il Comitato Operativo:

Si può affermare che sono più sicuri i piani più bassi degli edifici

Qui potrete vedere la sua traiettoria in tempo reale

Oltre a ciò, la Protezione Civile ha anche sottolineato i posti più sicuri nelle abitazioni dove posizionarsi nel corso dell’impatto, ossia: per gli edifici in muratura sotto le volte dei piani inferiori e nei vani delle porte inserite nei muri portanti. Invece, per gli edifici in cemento armato, in vicinanza delle colonne e, comunque, in vicinanza delle pareti.

razzo nello spazio

Importante è anche sottolineare che, chiunque abbia la possibilità di avvistare un frammento, è consigliato stare lontano da esso mantenendo una distanza di circa 20 metri. Inoltre, l’avvistamento di uno dei frammenti dovrà essere segnalato alle autorità competenti.

La gioia del papà del piccolo Nicola Tanturli, dopo il ritrovamento del bambino

La gioia del papà del piccolo Nicola Tanturli, dopo il ritrovamento del bambino

Tragedia a Cesena, il piccolo Diego Georgiev è morto a 2 anni: i genitori presentano un esposto

Tragedia a Cesena, il piccolo Diego Georgiev è morto a 2 anni: i genitori presentano un esposto

I dubbi sulla scomparsa del piccolo Nicola Tanturli: i punti oscuri della vicenda

I dubbi sulla scomparsa del piccolo Nicola Tanturli: i punti oscuri della vicenda

Ritrovameto Nicola Tanturli, la prima ricostruzione sul percorso

Ritrovameto Nicola Tanturli, la prima ricostruzione sul percorso

Adolescente muore in gita scolastica a causa di un tampone

Adolescente muore in gita scolastica a causa di un tampone

Ritrovamento Nicola Tanturli: le condizioni e il primo abbraccio con sua madre

Ritrovamento Nicola Tanturli: le condizioni e il primo abbraccio con sua madre

Le prime foto del ritrovamento del piccolo Nicola Tanturli, bimbo di 21 mesi scomparso

Le prime foto del ritrovamento del piccolo Nicola Tanturli, bimbo di 21 mesi scomparso