Il campione di motocross Rene Hofer travolto da una valanga

Rene Hofer, giovane campione di motocross, travolto e ucciso da una valanga

Rene Hofer si trovava in montagna insieme ai suoi amici, quando una valanga li ha sorpresi e travolti. Oltre a lui altre due vittime

Dramma assoluto nel mondo del motociclismo. Rene Hofer, giovane promettente nel mondo del motocross, è morto sabato scorso all’età di soli 19 anni. Lui, insieme ad altri 7 amici, stava effettuando un fuoripista con gli sci, quando una valanga si è staccata dalla montagna e ha travolto l’intero gruppo. Tre le vittime, tra cui appunto la giovane promessa del mondiale MX2.

Il campione di motocross Rene Hofer travolto da una valanga

Solo 19 anni, una vita e una carriera gloriosa davanti. Tutto spezzato nel giro di pochissimi istanti di terrore. Rene e altri suoi sette amici erano in montagna per trascorrere qualche giornata di relax a sciare.

Nel pomeriggio di sabato, mentre tutti erano impegnati in un percorso di fuori pista, una valanga, probabilmente causata proprio da loro, si è staccata dalla montagna e li ha travolti in pieno.

Tutti e otto sono finiti sotto la neve. Cinque sono riusciti a sopravvivere, mentre per tre di loro, compreso Hofer, non c’è stato nulla da fare se non constatarne il decesso.

Rene Hofer, nonostante la giovane età, stava già portando in alto il suo nome nel mondo del motociclismo mondiale. Era salito per la prima volta sulle due ruote del suo motocross quando era piccolo. Nel 2016 aveva vinto i suo primi titolo importanti: l’europeo e il mondiale nella classe 85cc e l’Adac MX Junior Cup. Nel 2019 aveva iniziato a partecipare al mondiale, nella classe MX2, terminando la stagione al 26esimo posto generale.

Questo pareva essere l’anno in cui si sarebbe finalmente consacrato come uno dei più forti, ma il destino infame ha messo fine a tutto in pochi secondi.

Cordoglio per la morte di Rene Hofer

Il campione di motocross Rene Hofer travolto da una valanga

Il giovane motociclista faceva parte del team KTM. La squadra, che puntava molto su di lui, ha voluto esprimere il proprio dolore e cordoglio in una lunga e toccante nota sui social network.

Il campione di motocross Rene Hofer travolto da una valanga

L’intera famiglia KTM è profondamente rattristata dalla terribile notizia che riguarda il pilota ufficiale MX2 Rene Hofer. Lui, insieme a due suoi amici, è morto a seguito di un incidente sugli sci in Austria. KTM desidera inviare amore e sentite condoglianze alla famiglia di Rene, agli amici, alla sua squadra e all’intera comunità del motocross durante questo momento incredibilmente difficile. Rene, un pluricampione junior e vincitore di GP, con un brillante futuro davanti a sé, sarà ricordato non solo per il suo talento in pista, ma anche per la sua personalità, amante del divertimento e amichevole, insieme al suo sorriso. Rene mancherà molto a tutti nella famiglia KTM. Guida in pace Rene. Ci mancherai immensamente. # 711

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"