ragazza treno

Rieti, ragazza di 25 anni travolta da un treno, è morta sul colpo: indagini in corso

Rieti, ragazza di età compresa tra i 25 ed i 30 anni è stata investita ed uccisa da un treno: indagini in corso

Un episodio straziante è quello avvenuto nella mattinata di ieri, giovedì 22 dicembre, nella provincia di Rieti. Una ragazza di età compresa tra i 25 e i 30 anni ha perso la vita, dopo che un treno l’ha investita. Ora sono in corso tutte le indagini del caso per ricostruire l’accaduto.

ragazza treno

Ci sono ancora molte domande alle quali le forze dell’ordine stanno cercando di rispondere. Soprattutto vogliono capire se tutto sia avvenuto per una fatalità o anche per un gesto estremo.

Stando alle informazioni rese note da alcuni media locali, i fatti sono avvenuti nella tarda mattinata di ieri, giovedì 22 dicembre. Precisamente alla stazione ferroviaria di Fara Sabina, a Montelibretti, in provincia di Rieti.

La giovane, di cui non si conoscono ancora le generalità, è stata investita da un treno che era partito da Roma ed era diretto a Firenze.

ragazza treno

I presenti nel vedere il sinistro, hanno lanciato tempestivamente l’allarme ai sanitari. Quest’ultimi, ovviamente, sono arrivati sul posto in pochi minuti, ma per la ragazza non hanno potuto far nulla, se non constatare il suo straziante decesso.

Alla stazione sono arrivate anche le forze dell’ordine, che al momento stanno cercando di ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto. Per capire se si sia trattato di una fatalità o di un gesto estremo, stanno cercando di visionare alcuni filmati di video sorveglianza, presenti sul luogo.

Ragazza investita da un treno: ritardi per i mezzi

Per poter procedere con le indagini e con tutti i rilievi del caso, gli agenti non hanno avuto altra scelta che interrompere la viabilità su quel binario. Per questo le Ferrovie dello Stato, in una nota, ha spiegato il motivo di questi ritardi. Nel messaggio hanno scritto:

La circolazione rallentata e regolata tramite l’utilizzo di un unico binario tra Fara Sabina e Monterotondo. I treni regionali possono registrare un maggior tempo di percorrenza fino a 60 minuti e subire limitazioni di percorso.

ragazza treno

Ora saranno solo le indagini da parte delle forze dell’ordine a far luce sull’accaduto. Ci saranno ulteriori aggiornamenti.