Roma, padre si toglie la vita: “non ce la faccio a sopportare il dolore della perdita di mio figlio”

ROMA, papà si toglie la vita: "non riesco a superare la morte di mio figlio"

L’orribile vicenda è accaduta a Roma, precisamente in via delle Vigne Nuove. Un padre, di circa 53 anni, è stato trovato senza vita sul terrazzo del suo condominio. Si è tolto la vita, impiccandosi, perché non riusciva a superare il dolore della perdita di suo figlio, morto a causa di un incidente stradale.

Lo scorso 6 gennaio, la sorella del 53enne ha allarmato le forze dell’ordine, dichiarando di aver trovato suo fratello impiccato. Immediato è stato l’intervento degli agenti, che sono giunti sul posto ed hanno dato il via alle indagini. Nessuno aveva idea dell’intenzione dell’uomo e nessuno poteva sospettare che sarebbe ricorso ad un gesto così estremo. Prima di uccidersi, il 53enne ha scritto un bigliettino: “non ce la faccio più a sopravvivere alla morte di mio figlio”.

Quest’ultimo, all’età di 18 anni, dopo un grave incidente stradale, ha perso la vita. Era in sella alla sua motocicletta e dopo la sua morte, la sua famiglia ha deciso di compiere un gesto altruista e pieno d’amore: hanno donato i suoi organi con la speranza di salvare altre vite.

Purtroppo nessun genitore dovrebbe vedere il proprio figlio morire, ma la vita a volte decide di cambiare il destino, mettendo le persone di fronte ad un dolore troppo grande da superare. Spesso, come nel caso di quest’uomo, è più facile mettere fine alla propria vita, che riuscire a convivere con un vuoto del genere, il vuoto di un figlio che non c’è più e che mai tornerà.

Non è l’unica tragedia di questi ultimi giorni. A Reggio Calabria, è morta Angela Mastroianni, una ragazza di soli 17 anni. Ha perso la vita per via della meningite. E’ arrivata in ospedale in gravi condizioni e nonostante i numerosi tentativi dei medici, per lei non c’è stato nulla da fare. Era affetta da sepsi meningococcica.

Potete leggere l’intera notizia QUI.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Kristopher Dixon muore a soli 18 anni: travolto da un tram

Kristopher Dixon muore a soli 18 anni: travolto da un tram

Veronica Panarello: condannata per calunnia nei confronti del suocero Andrea Stival

Veronica Panarello: condannata per calunnia nei confronti del suocero Andrea Stival

Un uomo canta ai pazienti mentre li trasporta fuori dalla sala operatoria

Un uomo canta ai pazienti mentre li trasporta fuori dalla sala operatoria

Corriere salva bimbo di 5 mesi abbandonato su un marciapiede

Corriere salva bimbo di 5 mesi abbandonato su un marciapiede

Vicenza, scoperto il possibile movente dietro l'omicidio di Alessandra Zorzin: cosa è emerso

Vicenza, scoperto il possibile movente dietro l'omicidio di Alessandra Zorzin: cosa è emerso

Napoli, morte del piccolo Samuele Gargiulo: fermato un uomo, è accusato del suo omicidio

Napoli, morte del piccolo Samuele Gargiulo: fermato un uomo, è accusato del suo omicidio

Pelè torna nel reparto di terapia intensiva: sale la preoccupazione

Pelè torna nel reparto di terapia intensiva: sale la preoccupazione