Roma, padre si toglie la vita: “non ce la faccio a sopportare il dolore della perdita di mio figlio”

ROMA, papà si toglie la vita: "non riesco a superare la morte di mio figlio"

Home > Attualità > Roma, padre si toglie la vita: “non ce la faccio a sopportare il dolore della perdita di mio figlio”

L’orribile vicenda è accaduta a Roma, precisamente in via delle Vigne Nuove. Un padre, di circa 53 anni, è stato trovato senza vita sul terrazzo del suo condominio. Si è tolto la vita, impiccandosi, perché non riusciva a superare il dolore della perdita di suo figlio, morto a causa di un incidente stradale.

Lo scorso 6 gennaio, la sorella del 53enne ha allarmato le forze dell’ordine, dichiarando di aver trovato suo fratello impiccato. Immediato è stato l’intervento degli agenti, che sono giunti sul posto ed hanno dato il via alle indagini. Nessuno aveva idea dell’intenzione dell’uomo e nessuno poteva sospettare che sarebbe ricorso ad un gesto così estremo. Prima di uccidersi, il 53enne ha scritto un bigliettino: “non ce la faccio più a sopravvivere alla morte di mio figlio”.

Quest’ultimo, all’età di 18 anni, dopo un grave incidente stradale, ha perso la vita. Era in sella alla sua motocicletta e dopo la sua morte, la sua famiglia ha deciso di compiere un gesto altruista e pieno d’amore: hanno donato i suoi organi con la speranza di salvare altre vite.

Purtroppo nessun genitore dovrebbe vedere il proprio figlio morire, ma la vita a volte decide di cambiare il destino, mettendo le persone di fronte ad un dolore troppo grande da superare. Spesso, come nel caso di quest’uomo, è più facile mettere fine alla propria vita, che riuscire a convivere con un vuoto del genere, il vuoto di un figlio che non c’è più e che mai tornerà.

Non è l’unica tragedia di questi ultimi giorni. A Reggio Calabria, è morta Angela Mastroianni, una ragazza di soli 17 anni. Ha perso la vita per via della meningite. E’ arrivata in ospedale in gravi condizioni e nonostante i numerosi tentativi dei medici, per lei non c’è stato nulla da fare. Era affetta da sepsi meningococcica.

Potete leggere l’intera notizia QUI.

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI