Renato Magliarisi aggredisce la moglie Renata con due coltellate

Rosario Magliarisi arrestato per il tentato omicidio di sua moglie Renata

Rosario Magliarisi ha accoltelato la moglie davanti agli occhi dei due figli: a lanciare l'allarme e salvare la madre il bambino di 10 anni

Una vicenda drammatica e scioccante si è verificata nei giorni scorsi a Noale, in provincia di Venezia. Un uomo di 50 anni del posto, Rosario Magliarisi, ha aggredito sua moglie con due coltellate davanti agli occhi dei loro due figli piccoli e poi si è dato alla fuga. I Carabinieri del posto lo hanno ricercato ed inseguito per diverse ore, prima di rintracciarlo, fermarlo ed arrestarlo. A lanciare l’allarme proprio uno dei due bambini presenti in casa.

Renato Magliarisi aggredisce la moglie Renata con due coltellate

Una lite familiare in casa che poteva trasformarsi nell’ennesima tragedia. Tutto è successo nel tardo pomeriggio dello scorso giovedì 27 gennaio, a Noale, in provincia di Venezia.

Rosario Magliarisi e Renata Vedovato, di 50 e 42 anni, sposati da diversi anni stavano discutendo come ormai succedeva sempre più spesso.

L’uomo, un insegnate di chimica presso un istituto superiore del posto, colto da follia ha impugnato un coltello da cucina ed ha aggredito sua moglie, colpendola con due fendenti, uno alla testa ed uno alla gola.

Il tutto si è verificato sotto gli occhi scioccati dei due figli della coppia. A lanciare l’allarme è stato il più grande dei due, di 10 anni, che ha telefonato subito alle due zie, che tempestivamente hanno raggiunto l’appartamento.

All’arrivo delle due donne, l’uomo si è dato alla fuga e nel mentre ha ferito anche una di loro. Poi è salito in auto e si è dileguato nel nulla.

L’arresto di Rosario Magliarisi

Renato Magliarisi aggredisce la moglie Renata con due coltellate
Credit: VENEZIATODAY

Nelle ore successive l’uomo ha girovagato in stato di choc a bordo della sua auto, tentando di sfuggire alle ricerche incessanti dei Carabinieri. I suoi tentativi però sono risultati vani, perché qualche ora dopo gli agenti lo hanno rintracciato, fermato ed arrestato.

Ora Rosario Magliarisi dovrà rispondere del reato di tentato omicidio e affronterà un regolare processo. Attualmente si trova rinchiuso in una cella del carcere Santa Bona di Treviso

Renato Magliarisi aggredisce la moglie Renata con due coltellate

Per quanto riguarda la donna, nonostante abbia riportato due ferite molto gravi, di cui una alla gola, pare non essere in pericolo di vita. Così come la zia del bambino che è giunta sul posto in soccorso, che è stata ferita solo in maniera superficiale. Entrambe sono ricoverate all’ospedale di Mirano.

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"