desy morta

Rovigo, l’epigrafe straziante di Desy Sartori, la 22enne morta per un tumore, che è voluta tornare a casa

L'ultimo straziante addio a Desy Sartori, la 22enne morta per un tumore: ha chiesto al suo medico di poter tornare a casa

È stata proprio la stessa Desy Sartori a scegliere di voler tornare a casa nei suoi ultimi giorni di vita. Ha chiesto al medico che la teneva in cura di poter tornare nella sua abitazione, perché voleva salutare tutti i suoi amici ed i suoi parenti, prima di andare via per sempre.

desy morta

Lei sapeva che il suo corpo ormai fragile e segnato dalle cure, non ce l’avrebbe fatta ad andare avanti ancora per molto. Così ha chiesto di poter essere dimessa dall’ospedale.

Una storia straziante che ha colpito migliaia di persone. I suoi genitori, nell’epigrafe del suo manifesto funebre, hanno voluto scrivere una frase che Desy aveva ripetuto spesso in questi ultimi giorni. Hanno scritto:

Vieni a salutarmi, sono a casa mia. Ti aspetto.

desy morta

I suoi familiari inoltre, hanno anche scelto di seppellirla con l’abito da sposa, visto che era uno dei suoi più grandi desideri.

Desy era di Baricetta, frazione di Adria, nella provincia di Rovigo. Aveva solamente 22 anni, ma da tempo era affetta da un brutto male, aggressivo e che aveva colpito il suo cervello. I dottori hanno cercato di fare il possibile ed anche la ragazza ha tirato fuori tutta la sua forza ed il coraggio per vincere quella dura lotta.

Il ritorno a casa di Desy Sartori

Purtroppo però, nelle ultime settimane le sue condizioni erano peggiorate. Desy lo aveva capito e infatti ha chiesto al dottor Francesco Volpin, dell’ospedale Oncologico di Padova, di poter tornare a casa. Voleva stare nella sua abitazione, per salutare i suoi amici e parenti.

Lo stesso dottore ha scelto di andare al suo funerale e, davanti all’altare, durante il rito, ha voluto dire qualcosa per ricordare la sua paziente. Quando ha preso la parola, ha dichiarato:

desy morta

Ti ringrazio, Desy, perché mi hai insegnato molto e mi hai segnato nel cuore in un modo che non potrò mai dimenticare. Hai sempre voluto sapere tutto e di tutto sei stata consapevole fino all’ultimo momento.