anna borsa uccisa

Salerno, Anna Borsa uccisa a 30 anni mentre era a lavoro dal parrucchiere

Dramma a Salerno, Anna Borsa uccisa a 30 anni mentre era a lavoro: fermato l'ex fidanzato

Un episodio davvero drammatico è avvenuto nella mattinata di ieri, martedì 1 marzo. Anna Borsa una ragazza di appena 30 anni, è stata uccisa dal suo ex mentre era a lavoro dal parrucchiere. A nulla sono serviti i tentativi dei medici intervenuti sul luogo della tragedia.

anna borsa uccisa
CREDIT: FACEBOOK

Una vicenda straziante, che ha sconvolto migliaia di persone, ma soprattutto i presenti e i suoi familiari. Nessuno si aspettava di vivere una perdita simile.

Stando alle informazioni rese note dai media locali, il dramma si è consumato nella mattinata di martedì 1 marzo. Precisamente a Pontecagnano Faiano, piccolo comune in provincia di Salerno.

Anna era uscita per andare a lavoro dal parrucchiere e proprio mentre era nel salone, il suo ex è entrato e davanti a tutti, le ha sparato diversi colpi di arma da fuoco. Uno di questi purtroppo le ha colpito la testa.

anna borsa uccisa

All’interno del negozio c’era anche un uomo, che è stato ferito ad una spalla da un proiettile. Ora gli inquirenti stanno cercando di capire se questo signore era anche lui un bersaglio del killer.

Dai racconti dei testimoni, gli inquirenti hanno subito capito che il colpevole era il suo ex fidanzato. Di conseguenza gli agenti dopo ore di ricerche, sono riusciti a rintracciarlo mentre era sull’autostrada e si stava allontanando.

Uno degli ultimi post di Anna Borsa sui social

L’amore non è mai lacrime, tristezza, paura, insicurezza, solitudine, mai. L’amore è amore, e se non c’è non smette mai di brillare. Non accontentarti del non amore, abbi coraggio e cerca quello vero. Quello che nessuno ha più coraggio di provare.

La ragazza probabilmente queste parole voleva rivolgerle al suo ex, mai pensando di poter essere vittima di un femminicidio. Il sindaco, nel rispetto di questa straziante morte, ha deciso di annullare l’evento previsto per il Carnevale.

anna borsa uccisa

Il suo fidanzato purtroppo non si rassegnava alla fine di quella relazione e di conseguenza, quando ha visto che la sua ex si stava ormai rifacendo una vita, ha deciso di ucciderla.