Sara Pizzato

Sara Pizzato si schianta contro un tir: muore 24 ore dopo l’incidente

Una terribile tragedia ha colpito Sara Pizzato, una mamma 42enne è stata coinvolta in un incidente stradale e purtroppo non ce l'ha fatta

Sara Pizzato, mamma a tempo pieno e grande lavoratrice, stava andando a fare un corso di aggiornamento di estetista quando, all’improvviso, si vede coinvolta in un incidente stradale. La ragazza chiama l’ex compagno per dirgli di stare bene ma un istante dopo sviene. Sara è morta dopo 24 ore dal tragico incidente.

Credits: @Reteveneta

Protagonista di questa terribile tragedia è Sara Pizzato, mamma ed estetista di 42 anni, si stava dirigendo nella città di Cremona per un corso di aggiornamento. All’improvviso è avvenuto l’incidente. La 42enne si è schiantata contro un tir all’incrocio tra via Martini e via Pezzi, mentre era alla guida della sua Mercedes Classe A.

Secondo le prime ricostruzioni, il sinistro è avvenuto per una presunta mancata precedenza. Tuttavia, si tratta di uno di quei schianti che, inizialmente, non causano lesioni gravi ai conducenti coinvolti. Invece questo, seppur lo sembrasse, non è stato il caso di Sara.

Sara Pizzato

La donne, subito dopo l’impatto, è scesa dall’auto ed ha chiamato immediatamente il suo ex compagno per dirgli ciò che era accaduto e gli ha rassicurato di stare bene. Purtroppo. qualche istante dopo la telefonata, Sara ha perso i sensi ed è svenuta. Tempestivo è stato il pronto soccorso che ha trasportato di urgenza la ragazza all’ospedale di San Bortolo di Vicenza.

La ragazza è stata subito ricoverata nel reparto di rianimazione in quanto ha dovuto subire un intervento chirurgico. Tuttavia, inutili sono stati i tentativi da parte di tutti l‘intervento sanitario di mantenere in vita la ragazza poiché è morta 24 ore dopo l’accaduto.

Sara Pizzato è morta a causa di una emorragia cerebrale. La donna oltre a lasciare la mamma Daniela, la sorella Vanessa e il suo ex marito Arrigo, lascia suo figlio Massimo di appena 13 anni. Tutti gli amici e i clienti del centro estetico sp di Cassola, dove lavorava la ragazza, si uniscono al dolore della famiglia Pizzato per la prematura scomparsa di sua figlia.

Aifa ritira farmaco per l’anemia: i lotti interessati

Coppia si trasferisce nella casa dei nonni e trovano un tesoro nascosto

Nubifragio ad Altamura: crolla un muro e si allagano le strade

Anziano viveva in condizioni terribili: è stato adottato dai suoi vicini

Torino, Claudio Baima Poma uccide il figlio di 11 anni e poi si toglie la vita

Undicenne investito a San Giorgio a Cremano, mamma esclude la challenge su TikTok

Roma, mamma e figlia muoiono durante il parto