Sergio Humberto

Sergio Humberto Padilla Hernandez, addio all’infermiere di 28 anni.

Sergio Humberto Padilla Hernandez non ce l'ha fatta. È morto per Covid-19, a soli 28 anni era un infermiere in un ospedale del Messico

“Ci rivedremo, non è un addio”. La notizia che stiamo per darvi ha luogo in Messico, e purtroppo vede protagonista un giovane infermiere di 28 anni. Sergio Humberto Padilla Hernandez non ce l’ha fatta, è morto a causa del Covid-19.

Sergio Humberto

La sua storia ha fatto il giro del mondo. Il ragazzo, prima di essere intubato, ha registrato un video per i suoi cari. Quel video è divenuto virale. Dopo 24 ore è stato dichiarato morto.

Sergio

“Ebbene, è arrivato il momento della verità. Mi sottoporrò all’intubazione endotracheale, voglio che, succeda quello che succeda, sia fatta la volontà di Dio e mi ricordiate sempre per quello che sono stato e per quello che sono, perché voglio ritornare“. Esordiva così nel video Sergio Humberto.

Il ragazzo era un infermiere in un ospedale dello Stato di Chihuahua, in Messico. Purtroppo, è un’altra giovane vittima del letale virus che ormai circola in tutto il mondo.

Questo non è un addio, sono sicuro che ritornerò, in qualche giorno recupero e riprenderemo di nuovo, tornerò a vedervi, amici, famiglia, vi amo e so che state pregando per me. Ci vediamo.

Purtroppo, la storia di Sergio ricorda quella di Chiara Cringolo. La ragazza di soli 21 anni morta a causa del Covid all’ospedale Molinella di Torino. La ragazza lascia anche un figlio di 13 mesi.

Chiara Cringolo covid

Anche a Livorno, un caso analogo riguarda il commesso di un PennyMarket. Si tratta di Jonathan, anch’esso scoparsi a causa del virus. Aveva solo 39 anni, i famigliari hanno confermato che non aveva patologie pregresse, era solo in soprappeso, ma il suo cuore non ha retto.

Jonathan Livorno

Il virus sta facendo troppe vittime e continua ad avanzare giorno per giorno. Anche nel nostro Paese servono misure ancora più restrittive per consentire anche gli ospedali di lavorare regolarmente fornendo assistenza ai malati.