Bambina morta in un incendio

Servigliano, i funerali della bambina morta in un incendio a gennaio

Funerali della bambina morta in un incendio a Servigliano

Si sono svolti solo ora i funerali della bambina morta in un incendio a gennaio a Servigliano. Tanta la commozione di fronte a quella piccola bara bianca. Soprattutto quando il suo papà ha potuto ritrovare la figlioletta minore, che portava per la sorella un palloncino bianco. I due sono rimasti a lungo abbracciati.

Bara bianca di un minore
Fonte Pixabay

Il papà di Jennifer Krasniqi, la bambina morta in un incendio nella sua casa a Servigliano, città in provincia di Fermo nelle Marche, ha potuto riabbracciare la secondogenita nel giorno in cui salutava la sua figlia maggiore.

Strazianti le immagini di Ali Krasniqi mentre con una mano tiene la figlia più piccola, che porta alla sorella maggiore un palloncino bianco, abbracciandola nel momento della sepoltura della figlia morta a soli 6 anni.

Cimitero, statua di angelo
Fonte Pixabay

La bambina è stata salutata con un funerale con rito islamico presso il cimitero di Fermo.

La piccola bara bianca è stata sepolta a terra, alla presenza del presidente del Centro islamico del Piceno, Mohamed El Fanni, insieme al suo predecessore, Abdellah Labdidi.

Oggi condividiamo un momento di profondo dolore perché Jennifer ci ha lasciato molto presto, ma sappiamo che ora gioca nei giardini del paradiso, e ci aspetta per il giorno in cui ci ricongiungeremo con lei. C’è bisogno di riflettere, perché Jennifer ci invita a non dimenticarla, a dedicarle sempre una preghiera, e a rimanere uniti in questo tempo così difficile, in cui una malattia ha coinvolto il mondo intero.

Secondo l’accusa a uccidere la povera bambina sarebbe stata la mamma di Jennifer.

Bambina morta in un incendio

Bambina morta in un incendio a gennaio: la sorellina ai funerali con il papà

E mentre la giustizia dovrà fare il suo corso, tutti sono rimasti commossi dall’abbraccio del padre con la figlia minore. La piccola è arrivata con una delle assistenti sociali della casa protetta dove vive.

E con loro anche il comandante del Nucleo investigativo dei Carabinieri di Fermo, il colonello Gianluigi Di Pilato.

Fonte YouTube Redazione VeraTv

La sorellina lo ha lasciato solo per sistemare sulla bara dei disegni che aveva fatto per Jennifer.

Accelera per uscire dal parcheggio: muore con la testa incastrata

Accelera per uscire dal parcheggio: muore con la testa incastrata

Arienzo - Morte Antonio Cioffo, di soli 8 anni: arrivati i risultati del tampone

Arienzo - Morte Antonio Cioffo, di soli 8 anni: arrivati i risultati del tampone

Cozzo, bimbo disabile muore in una comunità per richiedenti asilo

Cozzo, bimbo disabile muore in una comunità per richiedenti asilo

Spaventosa esplosione squarcia la città, crollano 3 piani di un palazzo in centro, ci sono morti

Spaventosa esplosione squarcia la città, crollano 3 piani di un palazzo in centro, ci sono morti

DPCM - Il Governo pubblica le nuove FAQ valide dal 16 gennaio. Diversi divieti, ma tante le deroghe

DPCM - Il Governo pubblica le nuove FAQ valide dal 16 gennaio. Diversi divieti, ma tante le deroghe

Il doloroso ricordo di Paolo Bonolis: "Non so dove sei adesso, di sicuro sempre nel mio cuore"

Il doloroso ricordo di Paolo Bonolis: "Non so dove sei adesso, di sicuro sempre nel mio cuore"

Tragedia a Bolzano, morta la giornalista Erika Gamper: il corpo ritrovato in fondo ad un dirupo

Tragedia a Bolzano, morta la giornalista Erika Gamper: il corpo ritrovato in fondo ad un dirupo