Addio a Laura Cionci

Si è spenta per sempre l’artista Laura Cionci: “Ora la tua energia può volare libera”

I messaggi di addio per la scomparsa dell'artista e performer Laura Cionci, da tempo combatteva contro una brutta malattia

Laura Cionci, artista di soli 41 anni, ha perso la sua lunga battaglia. A dare la triste notizia sono stati i suoi soci della Waiting Posthuman Studio, che si occupa di ricerca tra arte, architettura, filosofia e passione.

Addio a Laura Cionci

Azzurra Muzzonigro e Leonardo Caffo hanno salutato Laura Cionci sui social.

I messaggi di addio sui social

Laura è volata in cielo a ballare come ha sempre fatto, il ritmo della vita che ha saputo trasmettere a tutti noi. Questo progetto è nato con lei si e bloccato quando ha iniziato a stare male.

Addio a Laura Cionci

Sulla pagina Facebook, Azzurra ha aggiunto:

Sister ora la tua energia può volare libera a far danzare tutte le stelle dell’universo. Tu per me sei la vita in tutte le sue forme, sei la profondità ancestrale della terra, la leggerezza dell’ironia che spiazza, sei la forza travolgente della verità senza ipocrisia, senza dispersione di energia, sei la sorella che non ho mai avuto ma che ho scelto di avere. Grazie a te sono quella che sono oggi. Grazie a te la sorellanza, la cura e l’amore…..

…. Ora vola finalmente libera, per me tu sei l’amore che muove il sole e le altre stelle. Ti amo sister.

Laura Cionci era un’artista e performer

Prima della malattia, insieme ai suoi soci, il lavoro di Laura Cionci era arrivato perfino in Australia. Era riuscita ad ottenere la nomina di migliore artista da Artribune.

Addio a Laura Cionci

Esistono poche persone come Laura Cionci, artista straordinaria che ha saputo trasmettere l’unico vero messaggio che l’arte può dare, quando siete vive fateci caso. Per sempre così, per sempre insieme. Addio Laura.

La notizia si è rapidamente diffusa sul web, tantissimi messaggi di addio e i ricordi di persone che la conoscevano, che la seguivano e che le volevano bene. Purtroppo Laura ha perso la sua battaglia per la vita a soli 41 anni.