La triste fine di Steve e Wendy

Steve e Wendy morti di tumore a 10 ore di distanza l’uno dall’altro

Steve ha scoperto la malattia cinque anni fa e Wendy poco più tardi: entrambi, moglie e marito, se ne sono andati due giorni prima di Natale

Davvero drammatico è quello che è capitato ad una famiglia statunitense due giorni prima di Natale. Steve e Wendy, moglie e marito da tanti anni e genitori dei splendidi figli che hanno messo al mondo, hanno entrambi perso la vita per via di brutte malattie che li hanno colpiti. I due sono deceduti a sole 10 ore di distanza l’uno dall’altra.

La triste fine di Steve e Wendy

Questo Natale, se da una parte ha riportato serenità in alcune famiglie, complice la presa mollata dal Covid-19, ha rappresentato la tristezza per tante altre.

Sono diverse infatti le tragedie avvenute in diverse circostanze e in differenti parti d’Italia e del mondo, che sono costate la vita a tante persone.

Una delle più tristi è avvenuta lo scorso 23 dicembre negli Stati Uniti d’America, più precisamente nel South Dakota. Una famiglia che fino a qualche anno fa era felice, serena, spensierata, ha iniziato a vivere un incubo quando il marito e padre Steve Hawkins ha scoperto di essere affetto da una forma molto aggressiva di tumore.

La triste fine di Steve e Wendy

Da allora è iniziato il suo calvario, fatto di cure chemioterapiche e giornate intere trascorse nel letto di casa o in quello di un ospedale.

Al suo fianco ha avuto sempre i figli, ma anche sua moglie Wendy. Quest’ultima, però, qualche tempo dopo ha scoperto a sua volta di avere un brutto male e di doversi, quindi, sottoporsi anche lei a chemio e radio terapia.

Il dramma di Steve e Wendy

La triste fine di Steve e Wendy

Steve, prima di ammalarsi, aveva lavorato come paramedico in diverse parti degli USA e successivamente come amministratore nella Contea di Yankton, in South Dakota.

Wendy, invece, ha sempre fatto la casalinga ed ha portato avanti fino alla fine la sua famiglia e la casa in cui hanno vissuto.

Lo scorso 23 dicembre, la storia di Steve e Wendy è terminata purtroppo con il più tragico degli epiloghi.

Entrambi erano ricoverati all’ospedale di Yankton e il destino beffardo ha voluto che tutti e due si spegnessero lo stesso giorno, a solo 10 ore di distanza l’uno dall’altra.

I conoscenti hanno avviato una raccolta fondi GoFoundMe. I proventi, circa 10 mila dollari, sono serviti ai figli e ai familiari per affrontare le spese funebri.