Torino-mamma-tenta-di-avvelenare-il-figlio-e-poi-si-taglia-le-vene-entrambi-fuori-pericolo

Torino mamma tenta di avvelenare il figlio e poi si taglia le vene

Mamma tenta di avvelenare il figlio con tranquillanti nel biberon e poi si taglia le vene. La scoperta degli inquirenti dietro questo gesto...

Un vero e proprio dramma, è avvenuto nel primo pomeriggio di ieri, venerdì quindici novembre, a Venaria Reale, alle porte di Torino. Una mamma di quaranta due anni, ha tentato di avvelenare il suo bimbo di quindici mesi e poi si è tagliata le vene.

Torino-mamma-tenta-di-avvelenare-il-figlio-e-poi-si-taglia-le-vene

Una vicenda che ha sconvolto l’intera popolazione e tutti i loro amici e parenti, che non riescono a trovare una motivazione, dietro questo folle gesto.

In base alle prime informazioni che sono state rese pubbliche, la donna era sola in casa con il bimbo ed ha deciso di mettergli nel biberon delle pastiglie di tranquillanti, per avvelenarlo.

Torino-mamma-tenta-di-avvelenare-il-figlio-e-poi-si-taglia-le-vene 1

Poco dopo aver compiuto questo gesto, ha deciso di tagliarsi le vene. A scoprire la tragedia, è stato proprio il marito ed il papà, che quando è tornato a casa ha trovato la donna a terra priva di sensi.

Ha allertato subito i soccorsi, che sono arrivati nell’abitazione pochi minuti dopo. Alla fine, la mamma è stata portata all’ospedale di Rivoli, mentre il piccolo all’ospedale Regina Margherita di Torino.

La donna sembra essere fuori pericolo, I medici le hanno suturato i tagli e l’hanno sottoposta ad una lavanda gastrica, poiché ha tentato di avvelenarsi da sola. Fuori dalla sua stanza c’è un agente delle forze dell’ordine, che non la lascia mai sola.

Torino-mamma-tenta-di-avvelenare-il-figlio-e-poi-si-taglia-le-vene 2

Il bimbo, invece, sembra aver già passato la sua fase critica ed infatti, per i dottori, è ormai fuori pericolo. E’ sveglio e attento. Gli agenti ora stanno cercando di indagare su questo tragico evento.

La casa, infatti, è stata messa sotto sequestro e nelle prossime ore, la polizia scientifica effettuerà una perquisizione, per prendere altre prove. Dietro il folle gesto della donna, sembrerebbe che ci sia una forte depressione e diversi problemi mentali, dovuti proprio a quest’ultima ed infatti era in cura da molto tempo.

Torino-mamma-tenta-di-avvelenare-il-figlio-e-poi-si-taglia-le-vene-entrambi-fuori-pericolo

Ci saranno ulteriori aggiornamenti su questa tragica vicenda.

Potete leggere anche: Bimbo dimenticato nel taxi, dai suoi genitori

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"