Morte Luca Rudatis

Tragedia a Belluno: Luca Rudatis muore nella sua auto, trovato dopo 24 ore

Quella macchina era diventata la sua casa, Luca Rudatis è morto a 37 anni. Ad accorgersi del suo corpo, sono stati alcuni passanti

Tragedia nel comune di Pedavena, in provincia di Belluno. Luca Rudatis ha perso la vita a 37 anni per quello che si sospetta un malore improvviso. Quella vettura era diventata la sua casa e la sua famiglia non era a conoscenza di ciò che stava attraversando.

Luca Rudatis avrebbe compiuto 38 anni tra qualche mese. A notarlo nella sua vettura, sono stati alcuni passanti. Non appena quest’ultimi si sono resi conto di quell’uomo esanime sul sedile, hanno lanciato l’allarme al 118. Purtroppo gli operatori sanitari non hanno potuto fare nulla per salvare la vita del 37enne. Era morto da almeno 24 ore.

Morte Luca Rudatis

Il cadavere di Luca è stato trasportato all’obitorio e ora è a disposizione dell’autorità giudiziaria, che potrebbe richiedere l’autopsia. L’esame potrebbe chiarire l’esatta causa del decesso e anche l’ora precisa.

Dopo le indagini, le forze dell’ordine sono riuscite ad identificarlo e a scoprire che risultava residente nel comune di Borgo Valbelluna. Negli ultimi tempi Luca viveva nella sua macchina, ma non aveva mai rivelato i suoi problemi alla mamma e al padre, due genitori separati.

Morte Luca Rudatis

Proprio il papà Giuseppe Rudatis, molto conosciuto nella zona, ha voluto scrivere una lettera a Radio Più, per parlare della morte di suo figlio. L’uomo ha spiegato che Luca gli aveva assicurato di avere un lavoro e di aver trovato una casa, in cui viveva con una nuova amica. Ecco le sue strazianti parole:

Ci hanno solo detto che è stato un malore ma non sappiamo altro. Io e la mia ex moglie non eravamo al corrente che ultimamente viveva in auto, a noi diceva che andava regolarmente al lavoro, che aveva preso in affitto un appartamento e viveva con una sua nuova amica. Non ci aveva mai detto nulla dei sui drammi, e non aveva chiesto aiuto. L’avessimo saputo mai l’avremmo lasciato lì da solo. Andavo a prenderlo e me lo portavo a casa o da sua madre.

Morte Luca Rudatis

Gli inquirenti hanno rinvenuto in auto anche diverse bottiglie di vino e birra vuote. Luca Rudatis potrebbe essere morto anche a seguito di un’intossicazione alcolica.