Morto davanti al figlio Aleksij Soban

Tragedia, Aleksij Soban muore a 50 anni davanti agli occhi del figlio

Aleksij Soban stava giocando una partita di calcetto con gli amici e il figlio, quando si è accasciato a terra: morto a 50 anni

Tragedia a San Floriano del Collio, in provincia di Gorizia. Un uomo di 50 anni di nome Aleksij Soban è morto davanti agli occhi del figlio.

Stava giocando una partita a calcetto, quando ha accusato un malore e si è accasciato a terra. I compagni, preoccupati, hanno subito lanciato l’allarme al 118.

Morto davanti al figlio Aleksij Soban

In poco tempo, gli operatori sanitari hanno raggiunto il posto ed hanno provato a rianimare il papà di 50 anni. Purtroppo, nonostante i numerosi tentativi, durati più di 20 minuti, alla fine non hanno potuto far nulla.

Aleksij Soban è morto davanti agli occhi di tutti i presenti e di suo figlio. Quest’ultimo era andato insieme al suo papà e ad altri amici nella palestra della Duca d’Aosta, per una partita di calcetto.

Una comunità nel lutto per la morte di Aleksij Soban

Nessuno avrebbe mai potuto immaginare che sarebbe accaduta una tragedia del genere. La vittima aveva soltanto 50 anni e il prossimo agosto ne avrebbe compiuti 51. Era molto conosciuto nella comunità di San Floriano del Collio. Gli operatori del 118 hanno cercato di fare il possibile, ma alla fine non ha avuto altra scelta che dichiarare il suo decesso.

Morto davanti al figlio Aleksij Soban

Tantissime le persone che si sono strette al dolore della famiglia e del figlio, che ha visto il suo papà morire davanti ai suoi occhi, durante quella che avrebbe dovuto essere una divertente partita di calcetto tra amici.

Morto davanti al figlio Aleksij Soban

Tantissimi anche messaggi apparsi sul web, di persone che hanno voluto salutare un uomo benvoluto per l’ultima volta.

Era uno dei miei capi scout quando ero piccola, quando avevo circa 13 anni. Ho uno splendido ricordo di lui. Qualche anno fa lavoravo in un negozio e ci siamo rivisti e salutati e abbiamo parlato un attimo. Era sorridente e gentilissimo come me lo ricordavo. Mi rimarrà sempre un bel ricordo di lui. Una splendida persona. Riposa in pace.