Morto Dimitri Didenko, campione di paracadutismo

Tragedia nel mondo dello sport: il campione è precipitato ed ha perso la vita

Dimitri Didenko, campione di paracadutismo, ha perso la vita durante una competizione in Australia

Tragedia nel mondo dello sport. Dimitri Didenko, paracadutista professionista di soli 31 anni ha perso la vita a seguito di uno schianto durante una competizione. Il giovane, nato in Russia ma residente a Rimini, si trovava in Australia per affrontare una gara internazionale, durante la quale non si è aperto il suo paracadute.

Morto Dimitri Didenko, campione di paracadutismo
Credit: Dimitri Didenko – Facebook

Morire nel mentre si fa quello che si ama di più… È una cosa che non dovrebbe succedere e, invece, a volte il destino decide di essere davvero crudele.

Per Dimitri quella che si è svolta ieri in Australia, a circa 200 chilometri da Perth, doveva essere una competizione come mille altre, anzi come altre sei mila. Sono tanti i lanci che il ragazzo, nonostante la giovane età, aveva già effettuato.

Era nato 31 anni fa in Russia ma si era stabilito da anni in Italia, a Rimini, che era diventata la sua seconda casa.

Per cause che ancora non sono note, il suo paracadute non si è aperto e per lui non c’è stato nulla da fare.

Le fasi del campionato australiano si dovevano svolgere in diverse parti del paese e in diverse discipline. Quella a cui stava partecipando Dimitri, prevedeva l’utilizzo di una tuta alare.

Quando si sono accorti che c’era qualcosa che non andava e che il suo paracadute non si stava aprendo, i membri dello staff del campionato hanno cercato di fare di tutto per salvare la vita al campione. Purtroppo, l’impatto a terra è avvenuto prima che si riuscissero ad attuare le manovre salvavita.

Si indaga sulla morte di Dimitri Didenko

Morto Dimitri Didenko, campione di paracadutismo
Credit: Dimitri Didenko – Facebook

Durante le prove era filato tutto liscio. Ma per qualche motivo il paracadute non si è aperto durante la gara. Ora la Federazione Australiana di Paracadutismo indagherà per cercare di fare chiarezza sulla dinamica dell’incidente.

Morto Dimitri Didenko, campione di paracadutismo
Credit: Dimitri Didenko – Facebook

Dimitri era un ragazzo solare, molto attivo sia nella vita reale che sui social network, dove raccontava tutte le sue avventure in giro per il mondo.

Era molto apprezzato in terra italiana, soprattutto nella sua Romagna. Nel 2013, dopo la tragica scomparsa di Marco Simoncelli, Dimitri Didenko si era riunito con la ragazza e con gli amici del motociclista per effettuare un lancio di beneficenza.

Perché Denise Pipitone non ha il cognome del padre Pietro Pulizzi?

Perché Denise Pipitone non ha il cognome del padre Pietro Pulizzi?

"Sta accadendo a partire dai giovani qualcosa di meraviglioso". Le toccanti parole di Piera Maggio, dopo l'iniziativa dei giovani

"Sta accadendo a partire dai giovani qualcosa di meraviglioso". Le toccanti parole di Piera Maggio, dopo l'iniziativa dei giovani

Daniele De Rossi ricoverato per Covid-19

Daniele De Rossi ricoverato per Covid-19

Morto il Principe Filippo: il marito della Regina Elisabetta aveva 99 anni

Morto il Principe Filippo: il marito della Regina Elisabetta aveva 99 anni

Denise Pipitone - La guardia giurata del video di Milano ha raccontato dopo 17 anni cosa è davvero accaduto quel giorno

Denise Pipitone - La guardia giurata del video di Milano ha raccontato dopo 17 anni cosa è davvero accaduto quel giorno

"Non giocava fuori da sola", l'avvocato di Piera Maggio chiarisce una volta per tutte come sono andate le cose il giorno della scomparsa di Denise Pipitone

"Non giocava fuori da sola", l'avvocato di Piera Maggio chiarisce una volta per tutte come sono andate le cose il giorno della scomparsa di Denise Pipitone

Lutto nel mondo dello sport: una grave malattia ha portato via un grande campione

Lutto nel mondo dello sport: una grave malattia ha portato via un grande campione