paolo morto

Trento, avviata un’inchiesta sulla morte di Paolo Rizzoli, aveva 18 anni ed era appena tornato dalla vacanza

Trento, sono in corso tutte le indagini per la morte di Paolo Rizzoli, il 18enne che ha perso la vita dopo una vacanza

Sono in corso tutte le indagini del caso dietro l’improvviso e straziante decesso di Paolo Rizzoli, il 18enne che ha perso la vita a causa di un batterio, dopo una vacanza con gli amici. I Nas e la Procura di Trento hanno deciso di avviare un’inchiesta.

paolo morto

Paolo come tutti i ragazzi della sua età, insieme ai suoi amici, si era recato in un villaggio in Salento. Lo scopo era proprio quello di passare dei giorni all’insegna del divertimento e della spensieratezza.

I fatti, tuttavia, sono iniziati nella serata di domenica 18 settembre, quando è tornato a casa. Anche durante la vacanza ha accusato dei strani malesseri, ma la situazione non sembrava essere molto grave.

È solo nella giornata di martedì 20 settembre, che le sue condizioni sono peggiorate. I genitori hanno deciso di trasportarlo d’urgenza all’ospedale Santa Chiara, di Trento. I medici sin da subito hanno disposto il suo ricovero ed hanno anche fatto il possibile per aiutarlo.

paolo morto

Però la sua situazione è apparsa disperata e, alla fine, nella giornata di venerdì ha esalato il suo ultimo respiro. I dottori non hanno potuto far altro che constatare il suo straziante decesso.

La causa dietro il decesso di Paolo Rizzoli

Da ciò che è emerso fino ad adesso, la causa dietro l’improvvisa perdita di questo ragazzo, è un’infezione causata da un batterio, chiamato Escherichia Coli. L’ipotesi è che lo avrebbe ingerito, mangiando un cibo probabilmente contaminato e crudo.

I carabinieri ed i Nas ora sono a lavoro per fare tutti gli accertamenti del caso. Per prima cosa hanno disposto il sequestro della sua cartella clinica.

In più, adesso stanno anche cercando di ricostruire i movimenti del ragazzo, sia durante la vacanza che dopo. Questo perché anche uno dei suoi amici che era in vacanza con lui, ha avuto dei malesseri come mal di testa e dolori addominali.

paolo morto

Per questo motivo, sotto osservazione ci sono i prodotti che i due ragazzi hanno mangiato. In particolar modo un risotto ai funghi di mare e dei formaggi.