tragedia Luca Gherardi

Un infarto improvviso nel sonno: Luca Gherardi muore a 48 anni

Tragedia a Jesi, un uomo di soli 48 anni è morto nel sonno. A trovare Luca Gherardi è stato un suo parente, che ha lanciato l'allarme

Luca Gherardi ha perso la vita nel sonno a soli 48 anni. A fare la straziante scoperta, secondo le prime notizie diffuse, sarebbe stato un familiare.

tragedia Luca Gherardi

La spiacevole vicenda è accaduta a Jesi, un comune italiano in provincia di Ancona. Era molto conosciuto nella zona, tutti lo chiamavo “Nas”. Per 30 lunghi anni, era stato capo scout delle parrocchie di San Massimiliano Kolke e San Francesco.

Nella sua vita aveva fatto l’elettricista e nell’ultimo periodo lavorava come giardiniere per una ditta del posto.

tragedia Luca Gherardi

Luca Gherardi si è messo a dormire, come ogni sera, ma non si è mai più svegliato. Un familiare ha fatto la straziante scoperta ed ha lanciato l’allarme. Un infarto improvviso ed inaspettato che lo ha colpito nel sonno., spezzando per sempre la sua vita.

La notizia del suo decesso ha sconvolto la comunità. Tantissime persone si sono strette al dolore dei familiari, mostrando loro affetto e vicinanza.

I funerali sono stati celebrati nella chiesa di San Pietro Martire. A piangere la sua scomparsa, i fratelli Andrea e Daniele e i suoi genitori Marcello e Giuseppina.

Un decesso che, purtroppo, nessuno si sarebbe mai aspettato.

Un’altra spiacevole notizia arrivata nelle ultime ore

La notizia è arrivata insieme a quella di un altro uomo deceduto a soli 60 anni, insieme al figlio 13enne. Andrea Bullo era un papà italiano che da anni viveva a Los Angeles, dove aveva aperto il suo ristorante.

tragedia Luca Gherardi

Si trovava a bordo della sua macchina, appena fatta risistemare, con il figlio 13enne, quando un’altra auto li ha tamponati a tutta velocità. In pochi istanti, il serbatoio del mezzo ha preso fuoco, non lasciando scampo a padre e figlio.

L’uomo era originario di Murano, dove spesso tornava per far visita a sua madre. In tanti oggi piangono la sua perdita e quella del suo bambino, che ha perso la vita a soli 13 anni.